skin adv

Casa dolce casa, il Milano dei Peverini è in piena corsa per i playoff

 20/02/2019 Letto 176 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    MILANO





Il Milano raccoglie il massimo bottino per la seconda partita consecutiva sempre il parquet di casa, quasi un fortino, del Seven Infinity di Gorgonzola. La squadra di Daniele Sau già nel primo tempo mette la gara nei binari giusti per poi controllare nella ripresa. Troppe le assenze nel Bubi Merano per arginare i milanesi; senza Beregula e Mustorof, con l’espulsione molto fiscale di Manzoni sul finire del primo tempo, la squadra di Vanin non ha avuto molte armi da mettere sul piatto se non tanta grinta e determinazione per giocarsi comunque la partita a viso aperto.
 
TUTTO FACILE - Nonostante la supremazia al Milano ci vogliono 13 minuti prima di sbloccare la situazione grazie alla improvvida deviazione di Ouddach nella propria porta sul fendente dalla fascia del giovane Santagati tornato in campo a pieno ritmo dopo i problemi alla caviglia. Rotti gli indugi i biancorossi trovano gli spazi per colpire ancora. Lo stesso Santagati raddoppia volando tra la larga difesa ospite trafiggendo il diciassettenne Ninz con destro sotto la traversa. Un minuto dopo è Renoldi a colpire da fuori con un potente sinistro che s’infila sul primo palo. Fa poker capitan Esposito che non dà scampo solo davanti al portiere. Gli animi si scaldano e ne paga le conseguenze Manzoni che riceve il secondo giallo per simulazione. Nella ripresa con l’uomo in più, il Milano allunga con la rete di Marco Peverini servito da Sardella. Dal quinto del secondo tempo il Merano si presenta col portiere di movimento trovando il punto della bandiera con Ouddach appostato sul secondo palo. Il Merano insiste e mette sulla difensiva i padroni di casa ma la doppietta di Luca Peverini chiude i conti. Milano in corsa playoff, Merano scivola in zona playout.
 
MILANO-BUBI MERANO 7-1 (4-0 p.t.) 
MILANO: Muratori, Peverini M., Esposito, Renoldi, Sardella, Santagati, Spampinato, Kebbaj, Peverini L., Simeone, Schiavone, Mauri. All. Sau 
 
BUBI MERANO: Ninz, Manzoni, Caverzan, Trunzo, Rafinha, Ikoma, Simoncelli, Mair, Ouddach, Pupuleku, Vanin F., Vanin L.. All. Vanin R. 
 
MARCATORI: 13’ p.t. Santagati (M), 13’30’’ Santagati (M), 14’30’’ Renoldi (M), 16’26’’ Esposito (M), 1’30’’ s.t. Peverini M. (M), 8’ Ouddach (B), 10’ Peverini L. (M), 17’ Peverini L. (M) 
 
AMMONITI: Esposito (M), Peverini M. (M), Sardella (M) 
 
ESPULSI: al 19’54’’ del p.t. Manzoni (B) 
 
ARBITRI: Stefano Parrella (Cesena), Daniel Borgo (Schio) CRONO: Andrea Colombo (Modena).
 
Ufficio stampa Milano



COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità