skin adv

Coco Schmitt piega la Lazio: il Civitella Colormax Sikkens ingrana la quarta

 23/02/2019 Letto 288 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    CIVITELLA





Il Civitella non si ferma più. La squadra di Palusci passa anche a Roma contro la Lazio nella diciassettesima giornata di regular season, infilando il quarto successo di fila e consodalidando la posizione da playoff. Al Palagems i biancocelesti vanno avanti tre volte, ma l’ex Misael, Morgado e Coco Schmitt (doppietta) rintuzzano i colpi, prima dell'allungo decisivo con Titon. Inutile il guizzo del rientrante Raùl Rocha, i pescaressi passano 5-4, con una Lazio che paga a gara prezzo i rossi a Vieira e Biscossi, recriminando per la conduzione arbitrale.
 
LAZIO-CIVITELLA COLORMAX SIKKENS 4-5 (2-2 p.t.) 
LAZIO: Espindola, Gedson, Rocha, Vieira, Bizjak, Biscossi, Chilelli, Giulii Capponi, De Lillo, Lupi, Ottaviani, Afilani, Capozzi, Beltrano. All. Reali 
 
CIVITELLA COLORMAX SIKKENS: Mazzocchetti, Fabinho, Morgado, Coco Schmitt, Misael, Galliani, Romano, Curri, Horvat, Di Paolo, Claro, Titon, Pavone, Pieragostino. All. Palusci 
 
MARCATORI: 2’54’’ p.t. Gedson (L), 11’27’’ Misael (C), 18’11’’ Gedson (L) su t.l., 20’ Morgado (C), 00’22’’ s.t. Bizjak (L), 00’55’’ e 2’44’’ Coco Schmitt (C), 9’42’’ Titon (C), 17’57’’ Rocha (L) 
 
AMMONITI: Biscossi (L), Chilelli (L), Titon (C), Fabinho (C), Romano (C), Gedson (L), Vieira (L), Capozzi (L) 
 
ESPULSI: al 10’34’’ s.t. Vieira (L), al 19’07’’ s.t. Biscossi (L) per somma di ammonizioni 
 
ARBITRI: Luigi Fiorentino (Molfetta), Federico Beggio (Padova) CRONO: Daniele Intoppa (Roma 2)
 
Ufficio stampa Civitella




Pubblicità