skin adv

Ciampino, Pezzola: “Stagione di alti e bassi, ma sono contento per l’esordio in C1”

 15/03/2019 Letto 274 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Redazione
Società:    REAL CIAMPINO





La sconfitta di Poggi Fidoni riduce al minimo le speranze playoff. Con la salvezza matematica ormai in tasca, nei tre match che restano i ragazzi di Baldelli cercheranno di fare del loro meglio.

ESORDIO – Nel weekend negativo di Poggio Fidoni, la notizia positiva arriva dall’esordio in prima squadra del giovane Under 21 Davide Pezzola: “Sono contento di aver avuto l’opportunità di esordire in C1. C’è rammarico per il risultato finale, essendo anche passati in vantaggio su un campo piccolo e poco congeniale a noi. Purtroppo non abbiamo capitalizzato al meglio alcune occasioni e, complice un calo nel secondo tempo, ci siamo fatti rimontare, perdendo punti importanti in ottica playoff”.

PRIMA SQUADRA – Avere la possibilità di allenarsi con gente più grande ed esperta è di sicuro un’opportunità che non capita sempre, come conferma Pezzola: “In allenamento i ritmi sono decisamente più alti e questo non è altro che uno stimolo per noi giovani a fare sempre meglio. La nostra prima squadra è guidata da un mister esperto come Baldelli e con giocatori di ottima qualità, un mix perfetto per affermarsi in una categoria così impegnativa come la C1”.

BILANCIO – Le regular season stanno volgendo al termine, Pezzola ne approfitta per un bilancio personale: “Sicuramente è stato un anno di molti alti e bassi. Dopo aver vinto il campionato Under 21 lo scorso anno con l’Albano, ho deciso di cambiare e sposare il progetto Real Ciampino. Sono arrivato qui a stagione in corso e mi sono da subito messo a disposizione della squadra. Siamo Un team con un’età media molto bassa, ho dato Il mio contributo realizzando 7 reti in 14 partite. In questo finale di campionato cercherò di migliorare la mia media realizzativa, con la speranza e la voglia di chiudere al meglio questa stagione”.


Marco Modugno 





Pubblicità