skin adv

Vis Virago, fiammella playoff. Lucci: "Dobbiamo pensare a noi stesse"

 22/03/2019 Letto 170 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Redazione
Società:    VIS VIRAGO





Dopo un periodo non facile, la Vis Virago, grazie al successo per 4-2 in trasferta con lo Sporting Club Maranola, ha tenuto accesa una piccola speranza di arrivare ai playoff: Giorgia Lucci e compagne, in ogni caso, hanno l'obiettivo di continuare a vincere, a partire dal match con la Roman 91. 



LUCCI – Nell'ultimo turno, la Vis Virago ha dovuto sudare per portare a casa i tre punti: “È stata una gara combattuta soprattutto a livello fisico. All’inizio abbiamo sofferto – esordisce Lucci -, ma, con il passare dei minuti, abbiamo preso in mano le redini del gioco portando a casa il risultato, che ci ha permesso di rifiatare dopo due sconfitte”. A due giornate dalla fine, la Vis Virago si è riportata al quinto posto solitario e spera in un passo falso della Virtus Fenice per salire sul treno che potrebbe portare alla post season: “Le ultime sfide le affronteremo con lo spirito di sempre – spiega Lucci -, ossia entrare in campo determinate e uscirne con una vittoria in tasca. Se dalle nostre avversarie arriveranno notizie positive, non potrà farci altro che piacere, ma dobbiamo in primis pensare a noi”. Dopo un girone di andata positivo, in quello di ritorno la squadra ha fatto molti passi falsi, che Lucci commenta così: “Abbiamo avuto qualche infortunio di troppo, ma, nonostante questo, abbiamo sempre mostrato le nostre qualità, anche se in alcune partite gli episodi non sono girati a nostro favore. Vogliamo chiudere nel migliore dei modi questo campionato”.





Federico Pucci





Pubblicità