skin adv

Lukaian prenota il bis in una coppa: "Acqua&Sapone, se facciamo il nostro..."

 24/03/2019 Letto 302 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Pietro Santercole
Società:    VARIE





Esattamente due anni fa quel rigore sbagliato che costò all'A&S l'eliminazione dalla Coppa Italia, nei quarti di Tolentino. Passano esattamente due anni e Lukaian si prende la rivincita con gli interessi nei confronti di Putano.
 
 
B COME BIS "E' vero, non mi ricordavo di quel rigore". La Bestia stavolta sorride, portandosi a casa il pallone (in realtà due, come le figlie) per la sua quaterna in semi. "Abbiamo meritato la finale, anche se nel secondo tempo ci sono stati 4-5 minuti in cui si pensava al Pesaro. E questo non va bene". Il bomber verdeoro indica la strada che porta alla seconda coccarda tricolore di fila. "Pesaro-A&S è la finale più bella che il calcio a 5 italiano potesse fare, una sfida fra due società che investono per il bene di questo sport. Loro fortissimi, ma se noi facciamo il nostro".
 
Pietro Santercole
 



COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità