skin adv

Pereira-Buzignani-Nicoletti: Bisceglie, pari prezioso nell'anticipo di Cagliari

 04/04/2019 Letto 143 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    BISCEGLIE





In terra sarda arriva il terzo pareggio stagionale per il Bisceglie Femminile che impatta in casa del Futsal Cagliari in occasione dell’anticipo della ventottesima giornata del campionato di Serie A.

PRIMO TEMPO - Primo tempo che parte a ritmi altissimi e contraddistinto dal vantaggio cagliaritano con Machado che dopo due minuti e mezzo sblocca il risultato. Passano sessanta secondi e Pereira ristabilisce la parità con il suo dodicesimo centro stagionale per l’1-1. Con il passare dei minuti le biscegliesi si fanno preferire sul piano del possesso, ma è di Marchese l’occasione che per poco non consente al Cagliari di rimettere avanti la testa. Al 13’ Machado, ben servita dalla destra, fallisce una ghiotta occasione sul secondo palo, mentre al 16’20” il diagonale di Gariuolo termina lentamente a fondo campo senza problemi per Mascia. Ultimi minuti di frazione scoppiettanti con Mascia miracolosa sul tentativo da posizione centrale di Buzignani. Su capovolgimento di fronte Machado impegna severamente Oselame. Buzignani al 18’ tira alle stelle, un minuto dopo Marchese vede il suo tentativo chiuso dalla retroguardia pugliese.

SECONDO TEMPO - L’avvio di ripresa vede il Cagliari partire meglio, il tentativo di Machado viene chiuso da Oselame, ma il talento in forza al Futsal Cagliari sigla il nuovo vantaggio al 3’37” su imbucata da banda destra, anche se le proteste per una palla uscita in fallo laterale nel momento dell’assist sono veementi. Bisceglie che cerca di reagire, ma il tentativo di Pereira termina lontano dalla porta isolana. Al 6’54 dal nulla Buzignani si inventa un gol bellissimo dalla distanza, leggermente decentrata sulla sinistra, con pallone che si insacca all’incrocio dei pali. Dopo un predominio neroazzurro è ancora Machado a farsi vedere con un tiro che termina di poco a lato. Un lampo di Marchese (8’37”) nel cuore dell’area di rigore, su assist di Vargiu, ed il Cagliari si ritrova per la terza volta avanti nella partita. Qualche secondo dopo è la stessa Vargiu con un diagonale a sfiorare la gloria personale. L’inerzia porta nuovamente il Bisceglie a fare la partita con il Cagliari pronto a colpire in contropiede. Pereira ci prova dalla distanza, ma il tentativo al 12’ termina a lato. Ci vuole un lampo di capitan Nicoletti al 16’13” che con un tocco morbido supera Mascia in uscita per il 3-3. Subito dopo Pegue dribbla Mascia ma non ha lo spazio per battere a rete. Le emozioni non mancano e dagli sviluppi di un calcio di punizione Machado coglie il palo. A trenta secondi dalla sirena Pereira serve Sergi che da ottima posizione fallisce il gol vittoria. Termina 3-3 il confronto con il Bisceglie che torna a muovere la classifica salendo a quota 33 punti. Adesso spazio al meritato riposo, poi subito pronte a preparare il big match di domenica prossima quando al PalaDolmen arriverà il blasonato Montesilvano.   


Gianluca Valente
Ufficio Stampa Bisceglie Femminile




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità