skin adv

Città Eterna, Michieli: "Al lavoro per l'Eagles Cup e la scuola calcio a 5"

 05/04/2019 Letto 281 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Redazione
Società:    F.C. CITTA ETERNA





Un finale di stagione con il botto. Questo è quello che vuole Valerio Michieli, uno dei volti di riferimento del Città Eterna. E questo passa attraverso due elementi, che vedono al centro proprio la sua figura: l’edizione estiva della Eagles Cup e la scuola calcio a 5. L’organizzazione del torneo è in pieno svolgimento, e la scuola calcio si sta creando la base per il prossimo anno, che, stando a quanto dichiarato dal presidente Lucio Michieli, sarà un anno molto importante.

EAGLES CUP – “La fase di preparazione del torneo procede a gonfie vele - spiega Valerio Michieli -. Il nostro obiettivo è diventare una realtà importante, vogliamo allargarci. La grande novità di questa Summer Edition è sicuramente quella del secondo torneo, che si farà nella zona di Tiburtina, al Circolo Tennis Club Zamorani. Saranno due tornei completamente separati, ovviamente abbiamo pensato il tutto per evitare di farci concorrenza da soli. Questo vuol dire quindi due tornei, in due zone diametralmente opposte di Roma, con due premi, come ad esempio l’ormai classico viaggio in Europa. Avremo quindi una Summer Edition su due campi, due tornei diversi, che avranno in comune solo il nome. Per quello che riguarda le iscrizioni, si chiuderanno il 12 Aprile per quanto riguarda il torneo di Monteverde, quello quindi che si giocherà al Città Eterna, mentre per quello che riguarda il torneo di Tiburtina si comincerà la settimana del 6 Maggio, quindi le iscrizioni si chiuderanno 10 giorni prima. Non vediamo l’ora di lanciarci in questa nuova esperienza, mantenendo però gli elementi che ci contraddistinguono, specie nei servizi offerti alle squadre”.

SCUOLA CALCIO A 5 – Anche il progetto della scuola calcio rimane centrale nelle idee della società, da sempre molto attiva nel sociale. “Continua anche l’impegno con la scuola calcio a 5 del Città Eterna, siamo nelle fasi finali della stagione, ma nelle intenzioni della società c’è la voglia di continuare a far crescere la nostra leva calcistica - le parole di Valerio Michieli -. In questi ultimi tre mesi offriremo delle prove gratuite  Il nostro obiettivo rimane quello di formare calciatori, ma soprattutto uomini. Il nostro impegno sociale è continuo. Tutto questo per cominciare a creare nuovi giocatori, che arriveranno anche nelle squadre giovanili, come ad esempio l’Under 21, per favorire la crescita del nostro vivaio, e quindi arrivare ad avere giocatori buoni per il futuro”.


Giuseppe Nebbiai





Pubblicità