skin adv

Trobiani e il futuro della United Aprilia: "Ci sono grandi novità in arrivo"

 14/05/2019 Letto 339 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Alessandro Pau
Società:    UNITED APRILIA





Per la United Aprilia si chiude una stagione importante, vissuta al massimo sia dalla prima squadra che dall’U19. Entrambe hanno raggiunto gli obiettivi dettati dalla società, ma il club non vuole fermarsi qui e promette novità per il prossimo anno.

RISULTATI – Nelle ultime giornate, Cristian Trobiani si è seduto sulla panchina della prima squadra, sostituendo il tecnico uscente Massimiliano Serpietri. Al suo primo anno in Serie B, la United Aprilia è riuscita a raggiungere un’agevole salvezza, condita da un settimo posto che ha fatto sperare nella qualificazione ai playoff, poi sfumata. In ogni caso, il campionato è stato soddisfacente: “La stagione è stata più che positiva - spiega Trobiani -. L’obiettivo stagionale è stato raggiunto matematicamente con 6 giornate d’anticipo: sinceramente, non trovo punti negativi. Qui c’è molto entusiasmo e si guarda sempre al futuro con positività. Per quanto riguarda l’U19 - continua Trobiani -, abbiamo ottenuto il quinto posto e l'accesso alla post season. Anche qui abbiamo raggiunto il traguardo che ci eravamo prefissati, siamo molto soddisfatti”.

CAMBIAMENTI – Senza innovazioni non ci sono progressi. Trobiani, e in generale tutta la società, lo sanno bene, avendo scalato tutte le categorie del futsal regionale fino ad arrivare al nazionale. Per questo, anche in vista del prossimo anno sono previsti importanti cambiamenti: “La società subirà modifiche all’assetto dirigenziale con l'ingresso di persone nuove, mirate, con tanto entusiasmo, che andranno a far parte dello staff tecnico sia della prima squadra che dell’Under 19. Finalmente - spiega Trobiani -, ci sarà una grossa novità che coinvolgerà tutta la United Aprilia: interverremo in modo mirato per delle modifiche necessarie, col fine di dare il meglio per questa realtà unica”.




Alessandro Pau





Pubblicità