skin adv

Tino Pérez sa quando colpire: "Brava A&S, ma gara-2 sarà un'altra partita"

 27/05/2019 Letto 166 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Pietro Santercole
Società:    ACQUAESAPONE





Ci sono delle partite che durano un minuto e dodici secondi. Gara-1 delle Finals scudetto è stata una di quelle. Miglior approccio dell'Italservice, super Mammarella, una cinica A&S colpisce quando l'Italservice cala la concentrazione. Et voilà dilaga, conquistando strameritatamente il primo punto della serie che mette in palio il tricolore.
 
 
L'ANALISI "E' solo un punto, il primo". Tino Pérez non si scompone, ammiccando ai suoi: "Finale equilibrata - dice il coach di Toledo - siamo stati bravi nella ripresa ad approfittare di alcuni minuti in cui il Pesaro ha mostrato delle disattenzioni". 1-0 A&S, dunque. L'entrenador spagnolo si prepara alla seconda battaglia sportiva, sempre sul campo di Montesilvano, in diretta su Sky sabato alle 18. "Ogni partita è diversa dalle altre".
 
Pietro Santercole




Pubblicità