skin adv

#futsalmercato, Conversano: separazione consensuale con Gianpiero Giliberti

 04/06/2019 Letto 167 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    AZZURRI CONVERSANO





Gli Azzurri Conversano e Gianpiero Giliberti annunciano di aver consensualmente interrotto con effetto immediato il proprio rapporto di collaborazione.

Il presidente Mino De Girolamo ringrazia il tecnico per la dedizione e l’impegno profuso nel corso dell’ultima stagione, augurando a Giliberti le migliori fortune per il prosieguo della carriera.

Queste le parole del numero uno azzurro: “Gianpiero ha preso in mano la squadra in un momento per noi molto delicato, ma ha accettato la sfida con grande entusiasmo. Nella passata stagione siamo stati anche molto sfortunati e questo non ci ha permesso di compiere il salto di qualità. A Giliberti, tuttavia, va riconosciuta la grande professionalità, l’applicazione e la serietà con cui ha affrontato ogni singolo giorno da un anno a questa parte, e di questo gliene sarò per sempre grato”.

Queste, invece, le parole dello stesso Giliberti: “È stata un avventura emozionante, che difficilmente dimenticherò. In primis voglio ringraziare presidente e società che mi hanno permesso di coltivare questa mia grande passione . Ho avuto modo di lavorare con dei ragazzi eccezionali che dal primo all’ultimo giorno hanno dato sempre il massimo in campo. Non è stata un'annata semplice, ma, seppur a fatica, abbiamo raggiunto il fondamentale obiettivo del mantenimento della categoria. Un enorme ringraziamento lo devo ai miei due compagni di viaggio ovvero Pierluigi e Andrea (De Luisi e Babbo, ndr), uomini veri in campo e fuori: la loro professionalità e loro passione hanno fatto la differenza per il nostro meraviglioso gruppo. Un ultimo ringraziamento lo devo ai numerosi tifosi accorsi a vederci sugli spalti il sabato dalla prima all’ultima giornata. Spero che un giorno questa squadra possa tornare a dire la sua nei campionati nazionali perché un pubblico così se lo merita”.

Nelle prossime ore la società annuncerà il nome del nuovo allenatore che aprirà il nuovo corso azzurro.


Ufficio Stampa Azzurri Conversano 





Pubblicità