skin adv

Bagno di folla al 3Z: è tornata l'History, disputerà il campionato di B

 09/07/2019 Letto 1286 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Redazione
Società:    HISTORY ROMA 3Z




Oltre 200 presenti hanno accompagnato l'History Roma 3Z 1983 al battesimo della stagione 2019-20, il Centro Sportivo sgorgava di famiglie accorse per sapere le novità che il neo presidente Luciano Zaccardi aveva in serbo per la 37esima stagione della sua creatura.
Presenti anche le autorità politiche, il Presidente del V Municipio Giovanni Boccuzzi, il Presidente del VII Municipio Monica Lozzi, l'Assessore sport cultura del VII Municipio Elena De Sanctis e l'Assessore sport cultura del V Municipio Maria Teresa Brunetti.

UN QUARTETTO AL COMANDO – Si è formato nuovamente lo storico quartetto che per anni è stato alla guida della Roma 3Z, prima della parentesi degli ultimi due anni che ha visto Aniene e 3Z unirsi. Oltre a Zaccardi nel ruolo di presidente, Marco Biasini ricoprirà il ruolo di direttore generale, Roberto Cencini sarà il segretario generale e Massimo Palermo il responsabile del Settore Giovanile.

PAROLA AL PRESIDENTE – A fare gli onori di casa ci ha pensato Luciano Zaccardi: “Prima di iniziare ad illustrarvi le novità sulla stagione ormai alle porte, mi preme ringraziare l'Aniene nelle persone di Vinci e Mestichella in particolar modo, per quanto mi hanno insegnato in questi due anni di convivenza, ringrazio anche il Savio per la disponibilità mostrata. A loro va il mio più grande in bocca al lupo per la nuova stagione. - Poi le novità -. E' tornato il nome, i colori ed il logo storico dell'History Roma 3Z 1983. Faremo la Serie B, una categoria importante per i nostri ragazzi, che dovranno diventare uomini sul campo quanto prima se si vuol mantenere la categoria. Puntiamo a far sbagliare i nostri ragazzi per farli crescere e maturare, certi che in futuro ci regaleranno nuove soddisfazioni, come il titolo italiano conquistato nella categoria Under 17 nella passata stagione”.

STAFF E FUTSALMERCATO – Ad illustrare lo staff ed i volti nuovi dell'History Roma 3Z ci ha pensato il direttore generale Marco Biasini: “Abbiamo affidato la guidata tecnica di Under 17, Under 19 e Serie B a Simone Zaccardi, colui che siamo certi saprà guidare al meglio i nostri ragazzi. Ad affiancarlo in questa avventura ci sarà Federico Mercuri nel ruolo di preparatore atletico e Maurizio Rinaldi come preparatore dei portieri. Il dirigente accompagnatore è un uomo di esperienza, fortemente voluto dalla società: Massimo Clementi, confermato il fisioterapista Edoardo De Flammineis. - Prosegue Biasini -. Per quanto riguarda il mercato, abbiamo ancora diverse trattative in atto, la rosa verrà completata quanto prima, ad oggi possiamo annunciare di aver tesserato i due portieri Emiliano Varracchio e Simone Di Sabatino che con il confermato Alessandro De Marzi completano il roster portieri. Dal Real Ciampino sono tornati alla base Tiziano Biasini, Fabio Carlettino e Valerio Calascione. Dall'Atletico New Team è arrivato Maurizio Cerchiari, mentre dalla Fortitudo Pomezia è giunto Emanuele Petrucci”.

L'OVAZIONE AI CAMPIONI – Biasini e Zaccardi in coro non hanno lasciato in disparte il fiore all'occhiello del 3Z, ovvero la Scuola Calcio Elite, il cuore pulsante del club: “Cogliamo l'occasione per ringraziare il grandissimo lavoro che svolgono Flora Gollo, dal 1997 in forza al 3Z e Roberta Vicanò con i più piccoli, Antonio Tempesta sarà sempre vicino all'Under 17. Altri nuovi membri che ricopriranno un ruolo primario nell'attività giovanile, saranno presentati successivamente”. Con il dirigente Giuseppe Filippone in estasi, la società ha premiato uno ad uno coloro che hanno conquistato a Cesena lo Scudetto Under 17 con una targa ricordo ed un quadro con la squadra in trionfo. A fare da contorno alla premiazione un abbondante buffet in stile 3Z. Bentornata!





Pubblicità