skin adv

Tecnica e tattica: Menichelli e il corso per allenatore di C5 di primo livello

 11/07/2019 Letto 900 volte

Categoria:    Vari
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VARIE





È stato inaugurato a Coverciano il corso per ‘Allenatore di calcio a cinque di primo livello’. Un corso che si svolge una volta l’anno al Centro Tecnico Federale e che rappresenta il massimo grado formativo per i tecnici del futsal. Per due settimane (da ieri, lunedì 8, e fino a giovedì 18 luglio) gli allievi saranno a Coverciano a seguire le 64 ore di lezione, in aula e sul campo. Dopo la pausa estiva, i corsisti dovranno sostenere gli esami finali e, in caso di esito positivo, otterranno l’abilitazione che consentirà loro di poter guidare qualsiasi squadra, comprese quelle partecipanti ai campionati di Serie A e Serie A2 maschili.
 
NOMI ILLUSTRI Tra i docenti che si alterneranno in cattedra spicca il nome di Roberto Menichelli. L’attuale coordinatore delle Nazionali italiane di futsal – e già Ct della Nazionale, sia maschile che femminile – insegnerà tecnica e tattica, e sarà la figura di riferimento del corso. Non mancheranno tra gli allievi volti conosciuti nel panorama del calcio a cinque italiano, a partire da Arianna Pomposelli, giocatrice della Nazionale italiana di futsal. E poi ancora: il calciatore della Lazio, Daniele Chilelli; Everton, già nello staff tecnico del Maritime Augusta durante la scorsa stagione; il mister della Roma c5 under 19, Emanuele Di Vittorio, e Renato Fracci, figura di spicco anni fa del Milano calcio a cinque. Questo di seguito l’elenco completo degli allievi ammessi a seguire le lezioni:
Luca Angeletti, Loris Baldasso, Francesco Barbuto, Fabrizio Boi, Mariarosaria Campanelli, Gianpaolo Capursi, Edoardo Chiarini, Daniele Chilelli, Davide Del Papa, Emanuele Di Vittorio, Everton Dos Santos Figueiredo, Renato Fracci, Riccardo Franco, Riccardo Garzelli, Simone Ghinzani, Edoardo Giaccherini, Giuseppe Izzo, Paolo Lupi, Mario Milito, Dario Panico, Andrea Pietrunti, Davide Poleggi, Arianna Pomposelli, Giovanni Quattrone, Antonio Mario Riolo, Marco Sanginario, Ettore Sardelli, Alessandro Tuniz e Massimo Zudetich.
 
Ufficio stampa FIGC



COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità