skin adv

#SerieAFutsal, Jonas sul last minute: l'AeS vola in vetta. Meta ok. Mantova-Lido: pari!

 12/10/2019 Letto 302 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Divisione Calcio a 5
Società:    VARIE





Il primo mini-ciclo di giornate di regular season si chiude con l'AcquaeSapone in testa da solo al campionato di Serie A. Aspettando l'Italservice (che recupererà la sfida in trasferta con il Cybertel Aniene il 12 novembre) i vice campioni d'Italia si aggiudicano il big match del quinto turno, un big match di nome e di fatto. Un grande Sandro Abate chiude la prima frazione avanti 2-0, spinto da Dian Luka. Nella ripresa succede di tutto: botta e risposta Gui-Fantecele, Gui si ripete, espulsi Calderolli da una parte e Molitierno dall'altra, Jonas fa 3-3, Abdala riporta avanti gli irpini, ma Avellino in 30" ribalta il risultato. A 1'40" dal termine Dian Luka segna ancora, ma il 5-5 non è il risultato finale, perché Jonas prende il "last minute": il definitivo 6-5 fa volare l'AeS in vetta da sola. Negli altri incontri del sabato, tutto facile per il Meta Catania: Cesaroni fa il diavolo a 4 nella sua amata terra, il roster di Samperi va addirittura in doppia cifra a Pescara contro il Colormax. Nel posticipo serale, Kaos Mantova e Lido si conservano le emozioni per il finale. Motta risponde alla rete iniziale di Mateus, a un minuto dal termine la squadra di Matranga trova comunque la rete del vantaggio con Esposito dopo aver fallito un tiro libero parato da Prado. Sembra fatta per i capitolini, ripresi a 2" da Cabeça!

ANTICIPI favorevoli a Rieti (che ad Arzignano trova il quarto acuto di fila), Feldi Eboli (secondo 6-1 consecutivo), e Came Dosson (primo blitz stagionale in campionato). Petrarca Padova-Signor Prestito CMB (in RAI) da pari e patta. Ora la sosta per gli impegni della Nazionale di Musti a Eboli, sede del Main Round per le Qualificazioni Mondiali a Lituania 2020.

DIRETTE STREAMING

SERIE A 2019-20 - QUINTA GIORNATA
VENERDI’ 11 OTTOBRE - ore 20.45

CDM FUTSAL GENOVA-FELDI EBOLI 1-6 (1-3 p.t.)

CDM FUTSAL GENOVA: Pozzo, Ortisi, Titon, Pizetta, Leandrinho, Lombardo A., Foti, Marrupe, Piccarreta, Romario, Libello, Belinelli, Vitinho, Lo Conte. All. Lombardo M.
FELDI EBOLI: Laion, Romano, Fornari, Bagatini, Mancha, Spisso, Tres, Saponara, Poletto, Ercolessi, Caponigro, Boaventura, Glielmi, Fiuza. All. Cipolla
MARCATORI: 0'45'' p.t. aut. Titon (F), 4'26'' Poletto (F), 14'30'' Poletto (F), 19'37'' Pizetta (G), 3'40'' s.t. Bagatini (F), 7'22'' Tres (F), 16'22'' Laion (F)
AMMONITI: Foti (G), Titon (G)
ARBITRI: Giovanni Zannola (Ostia Lido), Natale Mazzone (Imola) CRONO: Gianluca Morelli (Imperia)

REAL ARZIGNANO-REAL RIETI 3-7 (1-1 p.t.)

REAL ARZIGNANO: Pozzi, Sabry, Marcio, Amoroso, Morillo, Tumiatti, De Almeida, Kastrati F., Lazri, Claro, Ghouati, Molaro, Bastini. All. Lopez
REAL RIETI: Micoli, Moura, Rafinha Novaes, Jelovcic, Fortino, Ciani, Ramon, Romano, Jeffe, Baroni, Javi Roni, De Luca, Pasculli, Relandini. All. Duda
MARCATORI: 7'10'' p.t. Ghouati (A), 7'22'' De Luca (R), 0'36'' s.t. Fortino (R), 1'10'' Rafinha Novaes (R), 1'32'' Fortino (R), 7'11'' Javi Roni (R), 9'04'' aut. Moura (A), 9'16'' Javi Roni (R), 14'53'' Amoroso (A), 18'40'' Rafinha Novaes (R)
AMMONITI: Baroni (R), Amoroso (A), Sabry (A)
NOTE: al 13'05'' del s.t. Amoroso (A) fallisce un tiro libero
ARBITRI: Dario Di Nicola (Pescara), Fabio Rocco De Pasquale (Marsala) CRONO: Giulio Colombin (Bassano del Grappa)

ITALIAN COFFEE PETRARCA-SIGNOR PRESTITO CMB 1-1 (0-0 p.t.) diretta tv su RaiSport +HD
ITALIAN COFFEE PETRARCA: Moretti, Cividini, Dudù Costa, Delpizzo, Alba, Tidu, Bargellini, Dè, Urio, Mustafov, Disarò, Vitale, Revert, Lo Buglio. All. Giampaolo
SIGNOR PRESTITO CMB: Weber, Zancanaro, Fusari, Vizonan, Vega, Petragallo, Tobe, Linhares, Caruso, Sanchez, Restaino, Ciampitti, Silletti, Nucera. All. Scarpitti
MARCATORI: 6'01'' s.t. Vega (SP), 13'07'' Delpizzo (P)
AMMONITI: Linhares (SP), Urio (P), Vizonan (SP), Delpizzo (P), Caruso (SP), Petragallo (SP), Lo Buglio (P)
ARBITRI: Daniele Di Resta (Roma 2), Vincenzo Sgueglia (Civitavecchia), Federico Beggio (Padova) CRONO: Elena Lunardi (Padova)

CDM FUTSAL GENOVA-FELDI EBOLI 1-6 (1-3 p.t.)

CDM FUTSAL GENOVA: Pozzo, Ortisi, Titon, Pizetta, Leandrinho, Lombardo A., Foti, Marrupe, Piccarreta, Romario, Libello, Belinelli, Vitinho, Lo Conte. All. Lombardo M.
FELDI EBOLI: Laion, Romano, Fornari, Bagatini, Mancha, Spisso, Tres, Saponara, Poletto, Ercolessi, Caponigro, Boaventura, Glielmi, Fiuza. All. Cipolla
MARCATORI: 0'45'' p.t. aut. Titon (F), 4'26'' Poletto (F), 14'30'' Poletto (F), 19'37'' Pizetta (G), 3'40'' s.t. Bagatini (F), 7'22'' Tres (F), 16'22'' Laion (F)
AMMONITI: Foti (G), Titon (G)
ARBITRI: Giovanni Zannola (Ostia Lido), Natale Mazzone (Imola) CRONO: Gianluca Morelli (Imperia)

SABATO 12 OTTOBRE - ore 18
COLORMAX PESCARA-META CATANIA BRICOCITY 3-10 (0-7 p.t.)

COLORMAX PESCARA: Mazzocchetti, Andrè, Misael, Morgado, Fabinho, Galliani, Dall'Onder, Parra, Coco, Ferraioli, Scarinci, Santacroce, Pieragostino, De Luca. All. Palusci
META CATANIA BRICOCITY: Perez, De Oliveira, Salas, Cesaroni, Musumeci, Messina, Rossetti, Silvestri, Tomarchio, Caamaño, Dalcin, Bordignon, Ferrante, Dovara. All. Samperi
MARCATORI: 2'20'' p.t. Cesaroni (M), 3'05'' Cesaroni (M), 5'57'' Bordignon (M), 7'33'' Bordignon (M), 8'23'' Dalcin (M), 14'08'' Cesaroni (M), 19'04'' Bordignon (M), 0'30'' s.t. Cesaroni (M), 7'17'' Rossetti (M), 12'10'' Andrè (P), 12'50'' t.l. Bordignon (M), 15'34'' Misael (P), 18'49'' Misael (P)
AMMONITI: Ferraioli (P), Dall'Onder (P), Andrè (P)
ESPULSI: al 17'17'' del p.t. Mazzocchetti (P)
NOTE: al 15'33'' del p.t. Fabinho (P) fallisce un calcio di rigore
ARBITRI: Arrigo D’Alessandro (Policoro), Salvatore Minichini (Ercolano) CRONO: Marco Di Filippo (Teramo)

CYBERTEL ANIENE-ITALSERVICE PESARO rinviata al 12 novembre alle ore 19.30

KAOS MANTOVA-TODIS LIDO DI OSTIA ore 20

SANDRO ABATE AVELLINO-ACQUAESAPONE UNIGROSS 5-6 (2-0 p.t.)

SANDRO ABATE AVELLINO: Molitierno, Fantecele, Abate, Dian Luka, Mello, Suazo, De Crescenzo, Menzeguez, Testa, Bebetinho, Abdala, Amirante, Costigliola, Vitiello. All. Oranges
ACQUAESAPONE UNIGROSS: Mammarella, Murilo, Jesulito, Jonas, Nicolodi, Houenou, Patricelli, Calderolli, Gui, Coco, Avellino, Rocha, Mambella, Fior. All. Bellarte
MARCATORI: 1'30'' p.t. Dian Luka (SA), 19'57'' Dian Luka (SA), 2'40'' s.t. Gui (AES), 3'30'' Fantecele (SA), 3'40'' Gui (AES), 13'20'' Jonas (AES), 14'15'' Abdala (SA), 18' Avellino (AES), 18'30'' Avellino (AES), 18'40'' Dian Luka (SA), 19' Jonas (AES)
AMMONITI: Calderolli (AES), Menzeguez (SA), Suazo (SA)
ESPULSI: al 11' del s.t. Calderolli (AES) per somma di ammonizioni, al 12'10'' del s.t. Molitierno (SA)
ARBITRI: Simone Micciulla (Roma 2), Riccardo Davì (Bologna) CRONO: Chiara Perona (Biella)

KAOS MANTOVA-TODIS LIDO DI OSTIA 2-2 (0-0 p.t.)

KAOS MANTOVA: Prado, Kytola, Bueno, Parrel, Di Guida, Leleco, Micheletto, Gumeniuk, Salas, Mateus, Dimas, Cabeça, Gabriel, Fontaniello. All. Milella
TODIS LIDO DI OSTIA: Di Ponto, Gattarelli, Motta, Rocha, Lutta, Esposito, Schacker, Cutrupi, Rengifo, Andriani, Barra, Gallassi. All. Matranga
MARCATORI: 14'30'' s.t. Mateus (M), 17'15'' Motta (L), 19' Esposito (L), 19'58'' Cabeça (M)
AMMONITI: Salas (M), Rengifo (L), Parrel (M), Cutrupi (L), Cabeça (M)
NOTE: al 17'58'' del s.t. Prado (M) para un tiro libero a Motta (L)
ARBITRI: Luigi Fiorentino (Molfetta), Angelo Galante (Ancona) CRONO: Andrea Colombo (Modena)




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità