skin adv

Lippolis MVP: il Pomezia stende il Frassati. Prossimo turno il derby contro l'UP

 15/12/2019 Letto 355 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    POMEZIA CALCIO





Sabato il calendario ha visto opposti i pometini al Frassati Anagni, intento a riscattare la sconfitta di sabato scorso. Per conto suo il Pomezia intende allungare la striscia positiva di vittorie. E allora, alle 16:00, al palazzetto di Anagni, il via alle ostilità.

PRIMO TEMPO - Prima fase di gioco in cui le squadre si studiano, poi Lippolis scalda le mani al portiere per ben due volte, prima che la traversa, al terzo tentativo dice no. Il nr 8 pometino non si scompone e si trasforma in assist-man, infatti parte da lui l’azione che un abile Longo concretizza. Sullo 0-1 il Pomezia prende coraggio e poco dopo Lippolis finalmente riesce a superare l’estremo difensore. La reazione dei padroni di casa è piuttosto sterile, è il Pomezia ad essere sempre pericoloso. Ma nessuno si aspettava che Martinelli, dalla propria porta, riusciva addirittura a siglare il 0-3. I locali accusano il colpo e Longo, poco prima del riposo, sigla il 0-4 con il quale si va negli spogliatoi.

LA RIPRESA - Secondo tempo il Pomezia prende saldamente il pallino del gioco in mano e ogni azione diventa pericolosa. Ancora Lippolis e poi Morale portano il risultato sullo 0-6. Girandola di cambi che permette un calo di concentrazione, e ne approfittano i frusinati che in pochi minuti si portano sul 2-6. Tempo di riorganizzarsi e il debuttante Tarantino concretizza un assist perfetto di Lippolis. Manca ormai poco alla fine, e se i locali riescono ad accorciare le distanze, Bayslak chiude definitivamente le ostilità con un sinistro preciso che si insacca sotto il sette. 3-8 il finale, testa al derby di sabato con l’ostico UniPomezia.


Ufficio Stampa Pomezia Calcio




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità