skin adv

#futsalmercato, Pesaro cambia il medico sociale. Tutti gli uomini di Colini

 25/07/2020 Letto 449 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    PESARO





Squadra che vince non si cambia. Non solo nei suoi componenti più importanti, i calciatori. Ma anche in tutti coloro che ruotano attorno a loro. Staff e collaboratori per intenderci. Visti i risultati ottenuti a 360 gradi dall’Italservice Pesaro nel recente passato, ecco allora che assumono un rilievo considerevole le conferme da parte della società di quasi tutto il gruppo di lavoro esistente.
 
LO STAFF A partire da Juan Battista Crespo Sanchez, per tutti semplicemente Juanba. Vice di Fulvio Colini, preparatore atletico della prima squadra. Il suo contratto biennale siglato un anno fa trasporta in automatico lo stimato e apprezzatissimo spagnolo verso la prossima stagione, con grande gioia per tutto l’ambiente. Rinnovo effettuato invece per il preparatore dei portiere, Paolo Del Grosso. Il feeling fra lui e i tre guardiani biancorossi (anch’essi tutti confermati: Miarelli, Guennounna e Dionisi) è totale, i risultati straordinari conseguiti insieme sono sotto gli occhi di tutti (miglior difesa del campionato, tanto per fare un esempio). E la sue permanenza è perciò una splendida notizia per tutta l’Italservice. Così come lo è il rinnovo del matrimonio con la coppia di fisioterapisti, Claudio Di Lorenzi e Nicolo Bocchini. Due professionisti del settore il cui lavoro è stato fondamentale e particolarmente apprezzato dai calciatori nella stagione scorsa giocata a mille all’ora, con due partite a settimana prima dello stop dettato dal lockdown. Avanti con loro perciò, inevitabilmente.
 
COMUNICAZIONE E UFFICIO STAMPA Il rapporto continua per altri due anni con la MMag Comunicazione. L’agenzia di Matteo Magnarelli è al fianco del Pesaro Calcio a 5 da ben 13 anni, in varie forme: web, social, video, speaker e tutto il lavoro giornalistico. Gli straordinari numeri raggiunti in termini di visibilità riassumono bene l’egregio lavoro effettuato dagli MMag boys e l’Italservice è felice di proseguire insieme. Tante conferme, un solo cambiamento e non certo per demeriti: per impegni lavorativi il Dottor Simone Camilli ha dovuto lasciare il suo incarico di medico sociale. I messaggi carichi di affetto inviati al Dott da tutti i calciatori, la dicono lunga sulla bontà del suo lavoro svolto in casa biancorossa. A lui rivolgiamo pertanto un enorme grazie per le stagioni vissute insieme e gli auguriamo un grande in bocca al lupo per le prossime sfide che lo attendono, umane e professionali. Per un medico molto apprezzato che saluta, ce n’è uno altrettanto stimato che arriva: accogliamo ufficialmente il Dottor Renato Fucili, nuovo medico sociale dell’Italservice Pesaro. La sua fama lo precede, a noi il compito di augurargli buon lavoro e tante soddisfazioni all’interno della grande famiglia Italservice Pesaro.
 
TROILO “Siamo davvero contenti di poter continuare a lavorare con lo stesso staff che tanto bene ha fatto negli ultimi anni – commenta il Direttore Marco Troilo -. Dai due bracci destri di Colini, Juanba e Del Grosso, ai due straordinari fisioterapisti Di Lorenzi e Bocchini. In ambito comunicazione abbiamo il top con Matteo Magnarelli e la sua MMag Comunicazione. Insomma: come società siamo davvero fortunati a poter continuare il lavoro insieme a tutte queste persone eccezionali, oltre che ottimi professionisti nei rispettivi ruoli. Dispiace invece dover salutare il Dottor Camilli. Anche lui era ed è molto apprezzato da tutti i calciatori e da tutta la società, ma le strade si sono dovute separare e quindi anche a titolo personale lo saluto affettuosamente. Allo stesso tempo abbracciamo un nuovo professionista come il Dottor Fucili. Ha già iniziato il suo lavoro con noi e sin da subito si è instaurato un rapporto positivo". Italservice Pesaro avanti tutta, in campo e fuori.
 
Ufficio stampa




Pubblicità