skin adv

Cus Molise, allenamenti ancora sospesi. C'è attesa per i tamponi

 26/11/2020 Letto 95 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VARIE





Il Circolo La Nebbia Cus Molise si è dovuto fermare sul più bello. Quando, dopo la splendida affermazione sul Futsal Cobà che ha lanciato i biancorossi in testa alla classifica della serie A2 girone C, il Covid 19 ha colpito diversi elementi della rosa e dello staff tecnico e dirigenziale del sodalizio campobassano. Anche per questa settimana gli allenamenti della squadra restano sospesi in attesa del secondo tampone al quale tutti i positivi, attualmente in buone condizioni e in isolamento domiciliare, dovranno sottoporsi per verificare lo stato di salute. In virtù della situazione che si sta vivendo e in attesa che il gruppo possa pian piano ricomporsi una volta che i giocatori risulteranno negativi, è presumibile che la squadra resterà lontana dai campi non disputando partite ufficiali, per qualche altra settimana.
 
PALUSO E RINGRAZIAMENTO In questo momento di difficoltà dovuto alla pandemia che purtroppo non sta risparmiando nessuno, un plauso e un ringraziamento va fatto allo staff sanitario della società con in testa il dottor Marcello Manchisi che, come sempre ha messo a disposizione del gruppo e di tutta la società, la sua grande professionalità e competenza assistendo tutti i positivi nella maniera migliore possibile. Grazie ai suoi consigli e alle sue indicazioni tornare presto in campo sarà certamente più facile. La società ringrazia anche tutti i ragazzi che hanno mostrato massima collaborazione in tutte le fasi della degenza. Le partite, non solo quelle sul campo, si vincono grazie ad un grande gruppo. E il Circolo La Nebbia Cus Molise ha dimostrato di esserlo ancora una volta.
 
Stefano Saliola
Ufficio Stampa



COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità