skin adv

Ardea, il grido del presidente Fofi: "Vogliamo sapere se e quando si ripartirà"

 17/02/2021 Letto 282 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Redazione
Società:    ARDEA





Negli ambienti del futsal laziale c'è fermento a causa dell'incertezza sulla ripartenza dei campionati di ogni ordine e grado. Allo stato attuale, gli organi competenti non hanno fissato date, circostanza sottolineata con rammarico da Christian Fofi, presidente dell'Ardea: "Abbiamo investito molto per applicare le norme, vorremmo sapere se e quando questo campionato riprenderà".

FOFI - Reduce da trascorsi nel mondo del calcio, Fofi è stato rapito dalla bellezza della disciplina col pallone a rimbalzo controllato: “Ho giocato a 11 con la Romulea e il Pomezia, poi ho conosciuto il futsal, che mi ha fatto innamorare perdutamente. Trovo che questo sport sia ricco di spettacolo, meriterebbe più visibilità: ogni partita è piena di sorprese e non ci si annoia mai". Il patron ha le idee chiare sugli obiettivi del suo club, che punta alla promozione diretta: “Se non è quest’anno, sarà sicuramente il prossimo. Vogliamo a tutti i costi il salto di categoria: la conquista del titolo non sarebbe solo per noi, ma per tutti i cittadini di Ardea. Speriamo, inoltre, - conclude Fofi -, che il Comune e la Regione costruiscano un palazzetto dello sport, struttura che attualmente manca”.


Edoardo Morandini





Pubblicità