skin adv

#SerieC2Futsal: Casalotti da 9, scatto Palombara. Real Mattei ko, pari Cures

 05/12/2021 Letto 850 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





GIRONE A - Cristiano Canarecci suona la nona sinfonia nel girone A di #SerieC2Futsal: la Verdesativa Casalotti torna in scena alla grande con il 6-2 allo Spinaceto e riafferma la sua leadership, ripristinando momentanamente il +6 sul secondo posto. Già, perchè la DS Belle Arti resta ai box in attesa del posticipo di lunedì sera in casa del Bracelli e si vede raggiunta da Trastevere e Santa Severa: i capitolini piegano 5-4 la Virtus Anguillara, stesso risultato per i tirrenici sul campo degli Ulivi Village. Nel treno di testa c'è anche l'Etruenergy Vignanello: il 3-1 nel derby esterno con la Virtus Monterosi è il terzo acuto nelle ultime quattro giornate per i viterbesi. Vittoria di platino per il Città Eterna: il club del presidente Michieli doma 2-1 il Futsal Ronciglione e si rilancia nella corsa salvezza.

GIRONE B - Smart Working e Ardea centrano il settimo successo della loro regular season e rimangono a braccetto in vetta alla classifica: i cisternesi, nella serata abbinata all'evento benefico dedicato alla battaglia contro il cancro di Alessio Carapellotti, battono 4-1 tra le mura amiche il Flora, mentre il roster di Tallarico liquida 7-1 in trasferta il Playground Velletri. L'Heracles non molla grazie al 7-3 sulla Buenaonda: invariato il -2 dalla vetta e il +1 sull'FG Blaugrana, che torna a fare affidamento sul fortino amico per domare 5-4 il Cori Montilepini. Scivola in quinta posizione la Zonapontina, bloccata sul 3-3 nel match sul campo del Lido Il Pirata Sperlonga, prosegue, intanto, il magic moment del Castromenio, che infila la terza affermazione consecutiva imponendosi 3-0 sulla Littoriana.

GIRONE C - Turno favorevole al Palombara, che passa 7-3 sul campo della Lositana e resta da solo al comando del girone C: De Vincenzo e soci volano a +2 sul Città di Colleferro, che pareggia 4-4 nel derby lepino con il Città di Paliano, e a +3 sul Grottaferrata, che impatta sull'1-1 al PalaLevante contro il Casalbertone. Oltre allo scatto della capolista, peraltro con una gara in meno delle rivali più prossime, sorride anche Ceccano e Nazareth, in grado di scalare le gerarchie e issarsi alle pendici del podio: i rossoblù domano 5-2 il Real Ceprano e scavalcano il Nazareth, rallentato dall'1-1 col Delle Vittorie. Una giornata ricca di segni X è completata dal 3-3 maturato in L'Airone-Atletico Supino e dal successo di misura del Frassati Anagni, a segno 7-6 sul Città di Sora.

GIRONE D - L'Atletico Pavona conserva lo scettro senza giocare: la capolista del girone D, infatti, osserva da un lato il Real Mattei cadere 4-2 nel fortino dell'Epiro e mancare il sorpasso in vetta, dall'altro il Cures impattare sull'1-1 sul campo della Virtus Ostia e fallire il possibile aggancio. Un aggancio che i sabini subiscono, sul terzo gradino del podio, da parte del Circolo Canottieri Lazio, vincente 7-4 con lo Sporting Club Santos. La BF Sport si conferma in ottima forma grazie al 5-3 esterno al Settecamini, è il sabato del riscatto per una Conauto Lidense che interrompe la striscia negativa in virtù del 5-2 alla LS10. Posticipata a martedì 7 la sfida tra Futsal Tor Sapienza e Circolo Master 97.


Francesco Carolis




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità