skin adv

Chi ce l'ha, se lo tiene ben stretto: Re Mida Giustozzi-Argentina insieme fino al 2018

 01/01/2017 Letto 699 volte

Categoria:    Vari
Autore:    Pietro Santercole
Società:    VARIE





L'INDISCREZIONE - La scorsa estate è stato al centro di trattive per tornare ad allenare in Italia. Dopo il trionfo in Colombia, la sua continuazione sulla panchina dell'Argentina non era affatto scontata. Invece ci vorà del tempo per rivedere Re Mida Giustozzi nel Belpaese. Oppure in Spagna o nel Vecchio Continente.

 

RINNOVO IN VISTA - Il 2017 si apre con una notizia che farà felici tutti i tifosi argentini. Il fuoriclasse di Buenos Aires è pronto a rinnovare con l'Albiceleste per altre due annate, fino a dicembre 2018. Lo rivela l'autorevole pasionfutsal. Giustozzi avrebbe trovato l'accordo con la Comisión Normalizadora e il secretario delle selezioni nazionali, Jorge Miadosqui, la firma è una pura formalità. Un Mondiale, una Copa América, un Sudamericano Sub 20, una "Copa de las Naciones" e la "Copa Intercontinental": in appena tre anni quell'allenatore nato sui banchi di Coverciano ha riscritto la storia di una nazionale. Ed ora è pronto a diventare leggenda.

Pietro Santercole

*Foto: getty images




COPIA SNIPPET DI CODICE