skin adv

Under 21, stasera l'ex Datti e il Ferentino. De Bella: "Noi siamo pronti"

 11/01/2017 Letto 771 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Francesco Puma
Società:    CIOLI COGIANCO





Finora si sono sfiorate. Dovevano affrontarsi il 13 novembre scorso, nella gara di campionato poi rinviata. Lo faranno oggi nei sedicesimi di Coppa Italia Under 21 (diretta streaming alle 20 sulla pagina Facebook Calcio a 5 Live), in una gara da dentro o fuori. La Cogianco non può fermarsi, ma deve fare i conti con un Ferentino che è tre punti sopra nel girone M e che vuole continuare a sognare. “Se è in testa al girone vuol dire che è una bella squadra – commenta il tecnico genzanese Simone De Bella – ma sono fiducioso perché in settimana ho visto i ragazzi carichi e determinati. La giochiamo in casa e abbiamo un piccolo vantaggio, siamo pronti”.
 

DENTRO O FUORI - Tutte e due avranno assenze importanti: da una parte Raubo, dall'altra Piccirilli. “Sapremo sopperire all'assenza di Michele – dice l'allenatore -. Il Ferentino, invece, potrebbe avere qualche problema in più, mi aspetto però una squadra che fa del carattere la sua caratteristica principale. Non molla mai, e dobbiamo stare molto attenti”. Al PalaKilgour ci saranno due ex d'eccezione: i fratelli Datti, Jacopo e Samuele, che hanno fatto le fortune della Cogianco negli ultimi anni. “Avranno il dente avvelenato, ma sarà un piacere rivederli. Ci dispiace non siano più con noi, ognuno fa le scelte che ritiene opportune e va bene così. Magari un giorno le nostre strade si rincontreranno...”. Come oggi, ma con due maglie diverse.


Francesco Puma




COPIA SNIPPET DI CODICE