Categoria: Serie C2

Autore: Francesco Carolis

Pubblicato il: 20/04/2017

Letto: 552 volte

Ultima di C2: Stella e Poggio Fidoni inseguono la C1, tutti i verdetti ancora in ballo

Ultima di C2: Stella e Poggio Fidoni inseguono la C1, tutti i verdetti ancora in ballo
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire

L’ora della verità. Nella lunghissima cavalcata che ha caratterizzato uno straordinario campionato di Serie C2, è arrivato il rettilineo finale: l’ultima giornata definirà la promozione diretta nei gironi A e D, sono tantissimi i verdetti ancora da esprimere tra playoff, playout e retrocessioni.

GIRONE A - Il Real Stella, dopo aver sconfitto un Real Terracina aritmeticamente fuori dalla corsa playoff, andrà a Fondi con una squadra decimata dalle squalifiche per contendere al Real di Vellucci quei tre punti che significherebbero C1. L’Atletico Anziolavinio non molla ed è diviso tra la speranza di un clamoroso ribaltone in extremis e la certezza del secondo posto: i neroniani saranno ricevuti dalla Virtus Latina Scalo, che può confermare una prestigiosa sesta piazza. Trasferta a Gaeta con lo Sport Country Club per la United Aprilia, già proiettato alla post season e alla Final Four di Coppa Lazio. L’Atletico Sperlonga, grazie al 6-6 di Ceccano, ha colto due settimane fa quel punti che gli mancavano per assicurarsi un altro anno di C2, resta da decidere dove si giocherà l’unico playout: il Real Fondi è scivolato a -2 dall’Accademia Sport - che ospiterà il Fontana Liri -, e, in vista dell’ultimo impegno interno con la capolista, vede più vicina l’opzione di disputare fuori casa lo spareggio.

Clicca QUI per la ventiseiesima giornata del girone A

GIRONE B - Il penultimo turno del girone B ha fatto sorridere La Pisana nella corsa playoff, che prefigura scenari complessi in vista della giornata finale: ai biancorossi, già certi degli spareggi, basterà un punto con l’Eur Massimo per conquistare il secondo posto, il Fiumicino, miglior piazzato in caso di classifica avulsa a tre, avrà la certezza della post season in caso di successo ad Anzio, la Generazione invece dovrà ottenere con il CCCP un risultato migliore del team di Sannino per conquistare i playoff. Situazione esplosiva anche nella zona calda: Eur Massimo e Spinaceto al momento sarebbero salve, ma la prima avrà il già citato impegno con La Pisana e la seconda ospiterà il Falasche in un vero e proprio dentro o fuori. Lo Sporting Albatros è già certo dei playout dopo il successo con la Virtus Ostia, ma anche di giocare lo spareggio, “interno” o “esterno” che sia, fuori casa.

Clicca QUI per la ventiseiesima giornata del girone B

GIRONE C - Sabato 8 è stato il giorno della promozione in Serie C1 per la TopNetwork Valmontone: la capolista ha sbancato il campo del già retrocesso San Giustino e ha conquistato i tre punti necessari per chiudere con un turno d’anticipo la corsa al vertice, sarà festa nei 60’ conclusivi con il Nazareth. La festa playoff de Il Ponte è coincisa con l’amarezza del Palestrina, aritmeticamente estromesso dalla post season: Rispoli e compagni, dopo il 3-1 nel big match con i prenestini, andranno nel fortino dell’Atletico Genzano per difendere il secondo posto dall’assalto del Real Ciampino, che, già certo degli spareggi promozione, ospiterà il Vallerano con la possibilità, comunque remota, di operare in extremis il sorpasso. Stasera c'è Pavona-Roma Futsal, che chiuderanno la loro stagione in anticipo sul resto del plotone.

Clicca QUI per la ventiseiesima giornata del girone C

GIRONE D - Campionato in vita fino all'ultimo secondo nel girone D dopo il big match del PalaSpes. Nell’ultima giornata, il Poggio Fidoni di Fiori andrà sul campo della Tevere Remo: vincere significherebbe coronare il sogno promozione, basterà in ogni caso non fare peggio della Virtus Palombara, che chiuderà la stagione regolare tra le mura amiche con il fanalino di coda Stimigliano. In ballo anche il verdetto sul terzo posto e, di conseguenza, sul secondo biglietto playoff del girone: Sporting Hornets-Real Fabrica si giocheranno tutto in extremis, ma i viterbesi hanno due risultati su tre a disposizione per conservare il podio. Emozioni assicurate in zona playout: il Valentia difenderà l’ottavo posto, ultimo utile per salvarsi, in casa della Lositana, altro scontro diretto a Monterosi tra la Virtus e il Casal Torraccia.

Clicca QUI per la ventiseiesima giornata del girone D


Francesco Carolis



ARTICOLI CORRELATI

Il Vallerano impatta 6-6 al PalaTarquini: Real Ciampino, è terzo posto finale

22/04/2017 VARIE L’ultimo impegno di regular season non sorride al Real Ciampino. Al PalaTarquini, infatti, il Vallerano riesce in extremis a ...

C2, tutti i verdetti dell’ultimo turno: Real Stella e Poggio Fidoni, è festa C1!

22/04/2017 VARIE GIRONE A - Ha dovuto attendere i 60’ conclusivi di una corsa al vertice straordinariamente interessante, ma alla fine ha alzato le ...

Coppa Lazio C2: F4 a Pomezia, semi La Pisana-Terracina e Grande Impero-Aprilia

19/04/2017 VARIE Nel penultimo sabato di aprile, la Serie C2 tratterà il fiato per la giornata conclusiva di un campionato da urlo, il weekend ...

Coppa Lazio #SerieC2futsal: La Pisana e Real Terracina festeggiano la Final Four!

11/04/2017 VARIE Il cerchio dei quarti di finale in Coppa Lazio di Serie C2 si chiude nel secondo martedì di aprile: La Pisana e Real Terracina fanno ...