skin adv

Increduli e affranti, il calcio a 5 piange la scomparsa di Rogerio: R.I.P Negao

 24/08/2017 Letto 3237 volte

Categoria:    Vari
Autore:    Redazione
Società:    VARIE





IL FATTO - L'autopsia farà luce sulle cause che hanno prodotto la tragica morte di Rogerio, a neanche 39 anni. Una notizia terribile (LEGGI QUI) che ha sconvolto l'intero mondo del futsal italiano e non solo. Il calcio a 5 si stringe attorno alla prematura scomparsa del pivot brasiliano, a partire da Piazzale Flaminio: "La Divisione Calcio a cinque tutta si stringe intorno alla famiglia di Rogério per questa dolorosissima perdita e le esprime le più sentite condoglianze". Il presidente Montemurro: "Il futsal perde un grande campione, dentro e fuori dal campo. A nome del Consiglio Direttivo e mio personale, intendo rivolgere alla famiglia di Rogério il cordoglio di tutto il calcio a cinque italiano per la grande tragedia che l'ha colpita. Vi siamo vicini e partecipiamo al vostro dolore, ci attiveremo per ricordare Rogério come merita" SEGUONO AGGIORNAMENTI.

 

SANDRO ABATE - La Sandro Abate five Soccer, con la morte nel cuore, si aggiunge al cordoglio per la scomparsa dell'amico Rogerio Rocha, stroncato da un infarto. Il capitano Massimo Abate: "È difficile descrivere le mie sensazioni in questi momenti, il nostro rapporto era giovane ma la simpatia e l'amicizia era nata da subito. Mi piace ricordarti con il sorriso, mi piace ricordarti quando divertito ti chiamavo "Hoberto". Ciao grande bomber, ovunque tu sia continua a fare gol".

PESCARA - A soli 38 anni il nostro ex pivot Rogerio Rocha Da Silva e' prematuramente scomparso mentre si trovava per gli ultimi giorni di riposo in Brasile. Il futsal perde un grande campione E la nostra societa' perde un grande uomo e amico. Ricorderemo per sempre le qualita' che ti hanno contraddistinto nella tua vita fuori e dentro il rettangolo di gioco. Il gol in gara-4 della finale scudetto su calcio di rigore che ci ha regalato il primo storico tricolore restera' nelle nostre menti e nei cuori di tutti quelli che ti volevano bene e ti stimavano. L'ASD Pescara nella persona del Presidente Danilo Iannascoli e' vicina alla famiglia del N9 di San Paolo e comunica di aver sospeso gli allenamenti della prima squadra in segno di Rispetto. Riposa in pace Negao. Ti vogliamo bene.

LUPARENSE - La voglia di recuperare immediatamente dalla rottura del crociato, sempre con un sorriso stampato in viso. E’ il ricordo che il presidente della Luparense, Stefano Zarattini, ha di Rogério Rocha – che ha vestito la maglia dei Lupi nella stagione 2012-2013 vincendo una Coppa Italia e uno Supercoppa – prematuramente scomparso a 38 anni. Era il luglio 2012, ho negli occhi come se fosse ieri quando è arrivato con in testa il cappello tipico brasiliano assieme a sua moglie e figli. Era reduce dall’infortunio al crociato e si è allenato intensamente tutta l’estate più del dovuto per recuperare in fretta. Lui aveva una grande voglia di giocare: nel calcio a 5 quando si scende in campo siamo tutti rivali, ma in realtà  facciamo parte di una grande famiglia che si unisce e si stringe dinanzi a disgrazie come queste. Rogério lascia lo stesso immenso ricordo nei giocatori, dirigenti e tifosi che lo hanno accolto nelle diverse squadre, ma anche in tutti appassionati di futsal senza distinzione di tifo o bandiera. Sempre con il sorriso e uomo vero, un pregio ogni giorno più raro. Ha lasciato il segno a San Martino di Lupari e quello che mi colpiva di più è che si sentina davvero uno di noi, uno a cui piaceva stare in gruppo, far parte della grande famiglia. Perdiamo un fratello del calcio a 5.

NAPOLI - Increduli ed affranti. Un campione assoluto passato anche da Napoli. Ciao Rogerio, che la terra ti sia lieve.

REAL RIETI - Il Real Rieti si unisce al cordoglio della famiglia Rocha Da Silvia per la tragica  scomparsa di Rogério, atleta ed uomo esemplare che ha vestisto la casacca amarantoceleste nella stagione 2013/2014. Una tragedia che ha sconvolto l’intero ambiente amarantoceleste e tutto il futsal italiano. Che la terra ti sia lieve, una bacio al cielo. Ciao Rogério.

IC FUTSAL - Tutta l'Imola Castello Futsal è vicina alla famiglia per la scomparsa di Rogerio Rocha Da Silva, ex pivot del Pescara Calcio a 5 scomparso prematuramente in Brasile all'età di 38 anni.

ACQUA&SAPONE - Grande campione, ragazzo per bene. Un simbolo del nostro sport. Che la terra ti sia lieve, Rogerio Rocha.

FELDI EBOLI -  Ovunque portavi la tua classe. Il fato ti ha strappato troppo giovane. Il tuo sorriso vivrà per sempre. Ciao Rogerio Rocha. La Feldi Eboli C5 si stringe al dolore della famiglia dell'atleta e degli amici della Asd Sandro Abate Five Soccer.

LAZIO - Certe notizie lasciano sgomenti e senza parole. Ci lascia uno dei pivot più forti degli ultimi anni, un grande giocatore ed un avversario incredibile. Buon viaggio Rogerio, riposa in pace e che ti sia lieve la terra.

 


 

FUTSAL CISTERNINO - Una notizia sconvolgente. Si é spento Rogerio Rocha, ex pivot del Pescara e della Real Dem. Incontrarti sul campo, lo scorso anno, è stato per noi un onore e un piacere. Un giocatore formidabile, un uomo e uno sportivo straordinario. La Block Stem Cisternino non ti dimenticherà mai!

 


 

KAOS REGGIO EMILIA - Tutta la società Kaos Reggio Emilia Calcio a 5 esprime le sue più sentite condoglianze per la prematura scomparsa di Rogerio Rocha, campione assoluto del nostro sport. Siamo vicini alla famiglia, agli amici ed alle società che lo hanno avuto in squadra, tra cui Pescara Calcio a 5, l'ultima squadra italiana per la quale ha giocato.

 


 

LATINA - La famiglia La Starza e tutto il Latina C5 si uniscono con profonda commozione al dolore dei familiari per la prematura scomparsa di Rogèrio Rocha da Silva. "È stato un onore averti sfidato".

 


 

ALMA SALERNO - L'Alma Salerno, i dirigenti tutti, lo staff tecnico e la squadra, esprimono profondo cordoglio per l'improvvisa scomparsa del giocatore Rogeiro Rocha militante tra le fila della "Sandro Abate". Alla famiglia ed alla società di appartenenza del giocatore, si porgono le piu' sentite condoglianze.

CIOLI ARICCIA VALMONTONE - Ciao campione. La società Cioli Ariccia Valmontone, unitamente al proprio staff tecnico e agli atleti, rivolge le più sincere condoglianze alla famiglia di Rogério per la prematura scomparsa di un atleta, di un uomo che ha lasciato un segno indelebile nel futsal internazionale.

CATANIA - Il patron Antonio Marletta, il presidente Massimo Cascio Gioia e tutto lo staff dirigenziale e tecnico del Catania Calcio a 5, esprimono cordoglio e incredulità per la prematura morte del giocatore Rogerio, stroncato da un infarto a soli 38 anni.  Protagonista di tante battaglie, avversario leale, Rogerio ha affrontato il Catania diverse volte. L’ultima, nella passata stagione, con la maglia della Real Dem. Alla famiglia del calciatore l’abbraccio della ‘grande famiglia’ del Catania Calcio a 5.

KICK OFF - La esprime le più sentite condoglianze a familiari ed amici di Rogerio Rocha, scomparso prematuramente nella giornata di ieri.

CARRE' CHIUPPANO - Il Carrè Chiuppano intende rivolgere le sue più sentite condoglianze ai famigliari e amici del giocatore Rogério Rocha, colto da un malore improvviso e deceduto in Brasile, sua terra natale. Ex giocatore di Montesilvano, Pescara e Rieti, Rogério era una delle stelle più brillanti del futsal italiano e la sua prematura scomparsa lascia sgomenti tutti coloro che hanno avuto modo di apprezzarne le qualità tecniche ed umane. Riposa in pace campione.

REAL DEM - L'Associazione Real Dem 1996 , si stringe vicino alla famiglia Rogerio, giocatore ed uomo indiscusso, campione dentro e fuori il campo.

ORANGE FUTSAL - La notizia che non avrei mai voluto ricevere. Non ci sono spiegazioni logiche se a lasciarci è un omone tanto vigoroso e forte da sembrare un totem inarrestabile. L’abbiamo sempre ammirato così Rogerio, per tutti “Negao”, il pivot che ha fatto la storia del calcio a 5, unico, inimitabile, temuto e rispettato da tutti. Duro come il marmo in campo, un cuore d’oro fuori dal parquet, quel cuore che a soli 39 anni l’ha tradito. Il calcettista di tante squadre, tra cui Montesilvano e Pescara, ci ha lasciato troppo presto, piangiamo un campione sul campo e fuori ma soprattutto un padre e marito premuroso che è stato amato da tutti. L’Italia non ha fatto a tempo a riaccoglierlo per un’altra grande stagione da protagonista, gli appassionati astigiani di futsal lo ricordano come l’avversario da tenere d’occhio, quello in grado di decidere le partite. Resta la mailinconia di non averlo potuto ammirare in orange, testimonianza tangibile della stima che nutrivano compagni e avversari nei suoi confronti sono la miriade di messaggi postati su facebook. Il pivot lascia questa terra a soli 39 anni, la leggenda resta viva. E quando a brillare, prima ancora del talento in campo, è il ricordo di un grande uomo fuori dal rettangolo di gioco, ecco che il campione vivrà per sempre nei cuori di tutti coloro che l’hanno conosciuto e ammirato, e il dirgli addio fa ancora più male. Buon viaggio “Negao”, da parte di tutto l’Orange Futsal, che si unisce al dolore di amici e familiari.

META - La Meta Bricocity piange la tragica scomparsa di Rogerio. Il patron Enrico Musumeci, il presidente Marletta e tutto lo staff dirigenziale, allenatori e giocatori sono vicini alla famiglia di un grande campione del futsal come Rogerio. Ci lascia uno dei giocatori più vincenti della storia del calcio a 5 e che lo scorso anno è stato molto vicino a vestire la maglia della nostra società. Una notizia terribile, Rogerio Rocha è deceduto ieri in Brasile, stroncato da un infarto. Alla famiglia di Rogerio vanno le nostre più sentite condiglianze.

FUTSAL MARIGLIANO - Il destino ti ha strappato alla vita. Il tuo ricordo ci seguirà per sempre. Ciao Rogerio. Il Futsal Marigliano si unisce al dolore della famiglia e degli amici della ASD Sandro Abate.

BRILLANTE - La scomparsa di Rogerio lascia senza parole. Difficile, anzi impossibile spiegare lo shock provocato da una simile notizia. Come società, non possiamo che unirci al dolore della famiglia e alla sensazione di vuoto che accomuna tutti gli amanti di questo sport. Ciao campione!

PESARO - L'Italservice Pesaro calcio a 5, con in testa il suo presidente Lorenzo Pizza, si unisce al cordoglio di tutto il mondo del futsal per la tragica e prematura scomparsa di Rogerio Rocha, un campione che ha lasciato un segno indelebile anche nel nostro paese.

BARLETTA - Il Cristian Barletta piange l'improvvisa scomparsa a soli 38 anni di Rogerio Rocha da Silva, giocatore brasiliano protagonista assoluto del futsal italiano negli ultimi 15 anni da noi incrociato lo scorso anno durante la sua esperienza al Real Dem. La società biancorossa esprime il proprio cordoglio alla famiglia in questo difficile momento.

CIAMPINO ANNI NUOVI - Ci uniamo al dolore per la prematura scomparsa del campione, ma ancor prima uomo di valore,
Rogerio. Abbiamo avuto modo di conoscerlo e di apprezzarne le qualità anche nel periodo della sua prestigiosa carriera nel quale è stato vicino all'ambiente del calcio a cinque ciampinese ed esprimiamo, in questo triste momento, il nostro cordoglio.

SAMMICHELE - La Polisportiva Sammichele piange insieme a tutto il mondo del futsal la prematura scomparsa di Rogerio, uno dei più vincenti ed importanti giocatori degli ultimi anni del nostro sport.

LIDO DI OSTIA - Società, staff e giocatori del Todis Lido di Ostia si uniscono al dolore della famiglia ed al cordoglio del mondo del Futsal piangendo la scioccante scomparsa di un campione che ha scritto pagine indelebili di questo sport. Ciao Rogerio!

VIRTUS NOICATTARO - La Virtus Noicattaro si unisce al cordoglio di tutto il mondo del futsal per l'improvvisa scomparsa di Rogerio Rocha.L'atleta brasiliano, nell'ultima stagione avversario della Virtus Noicattaro col Real Dem, è deceduto in Brasile a causa di un infarto.Prestigioso il suo palmares, con due campionati italiani, uno spagnolo, oltre alla Uefa Futsal Cup del 2011 col Montesilvano.