skin adv

#SerieA2Futsal, Chiuppano: rimontona e vetta in solitaria. Lido, che blitz

 11/11/2017 Letto 368 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VARIE





Carrè Chiuppano e Maritime Futsal Augusta, le capolista dei rispettivi gironi di #SerieA2Futsal. Due, come le facce della stessa medaglia. Nel gruppo A la vetta della classifica continua a mutare con il trascorrere delle giornate, mentre il gruppo B sembra avere un “padrone” già stabilito: il roster megarese sapientemente costruito in estate dal sodalizio di Ciccarello.


GIRONE A - Succede di tutto e il suo esatto contrario nello scontro al vertice del sesto turno del Girone A. Succede che l’Olimpus Roma chiude avanti 3-0 alla Palestra Intercomunale di Carrè, illudendosi con doppio Federico Di Eugenio e Luca Pizzoli. Succede, però, che nella ripresa comincia un’altra partita: Zannoni, Zanella e Douglas in neanche 7’ eliminano il triplo svantaggio. Andrea Rossi firma il sorpasso dei ragazzi di Ferraro, ma ancora Di Eugenio realizza il 4-4. I berici ne hanno di più, tornano in vantaggio con Zanella, prima di allungare in maniera decisiva con Douglas: il 7-4 regala il primato in solitaria al Chiuppano. Ora, al secondo posto c’è la B&A Sport Orte. Che dimentica in fretta la sconfitta interna con la capolista, passando d’autorità al PalaTezze: doppio Rocha, eloquente 7-1 all’Arzignano. Sul podio balza l’imbattuto Civitella, che non prende reti per la seconda partita i fila: ai gol ci pensa un ispirato Jelavic, doppio Borsato, è 8-0 al Leonardo. Torna al successo, di misura, il Bubi Merano contro l’Atlante Grosseto, non il Città di Sestu, fermato sul pari nel derby sardo contro l’Ossi San Bartolomeo.


GIRONE B - Il clou c’era stato di venerdì, con il successo del Maritime Augusta Futsal sul Meta. Megaresi in fuga nel Girone B  e ora a +5 sui puntesi. Negli incontri del sabato della sesta giornata, il Sammichele va due volte avanti nel derby con il Noicattaro, ma non la chiude, pareggiando 2-2 in casa. Ne approfitta subito un ottimo Ciampino Anni Nuovi. Che, a Colleferro, piega 7-6 l’Odissea 2000 in un match dai due volti: i ragazzi di Micheli chiudono la prima frazione sul 4-1, nonostante il rosso a Papù, e sono sul 7-3 quasi a metà ripresa. Dentini e Moras tentano una rimonta che porta fino al 7-6, non di più. Capitolini terzi. Sorride anche l’altra laziale, un grande Todis Lido di Ostia, corsaro 3-0 a Bisceglie con doppio Fred e Barra.

Ufficio stampa Divisione

IL LIVE, GIRONE A


IL LIVE, GIRONE B 


SERIE A2 – SESTA GIORNATA
SABATO 11 NOVEMBRE – ore 16
GIRONE A

BUBI ALPERIA MERANO-ATLANTE GROSSETO 4-3

CARRÈ CHIUPPANO-OLIMPUS ROMA 7-4

CITTÀ DI SESTU-OSSI SAN BARTOLOMEO 3-3

CIVITELLA SICUREZZA PRO-LEONARDO 8-9

REAL ARZIGNANO-B&A SPORT ORTE 1-7


GIRONE B
CIAMPINO ANNI NUOVI-ODISSEA 7-6

FUTSAL BISCEGLIE-TODIS LIDO DI OSTIA 0-3

META-MARITIME AUGUSTA 2-3

SAMMICHELE-VIRTUS NOICATTARO 2-2