skin adv

Rimonta griffata Douglas: il Chiuppano ribalta l'Olimpus e resta in testa da solo

 12/11/2017 Letto 142 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    CHIUPPANO





Vittoria in rimonta per la Prima Squadra del Carrè Chiuppano che, orfano dello squalificato Pedrinho, chiude il primo tempo sullo 0-3 salvo poi concludere la partita 7-4. Tripletta di Douglas (capocannoniere del girone), doppietta di Zanella e un goal a testa per Zannoni e Rossi: il CC si prende la vetta solitaria e, da neopromossa, si gode il momento d’oro!


LA RIMONTA - Mister Ferraro schiera un quintetto iniziale formato da Douglas, Zanella, Zannoni, Resner ed in porta Tatonetti, mister Caropreso risponde con Pizzoli Luca, Perez, Di Eugenio, Galvan ed in porta Pozzo. Primi minuti di studio reciproco, poi Resner prende il palo pieno e Di Eugenio pochi secondi dopo insacca il goal del vantaggio avversario. Rossi e Zanella vengono parati mentre Restaino colpisce anche lui il palo, prima che Pizzoli L. insacchi il goal del raddoppio. Il CC non contiene l’attacco avversario che fa di nuovo centro con Di Eugenio. C’è bisogno di un cambio marcia e mister Ferraro chiama time out. Da qui in poi le porte non verranno più violate, nonostante i numerosi tentativi di Douglas, Zanella e Resner da una parte e Pizzoli L, Di Eugenio e Renan dall’altra. Squadre che vanno dunque al riposo sullo 0-3 e Carrè Chiuppano chiamato alla rimonta. Il CC torna in campo con Zanella, Douglas, Zannoni, Rossi e Tatonetti, Olimpus che riparte con Di Eugenio, Da Costa, Perez, Pizzoli L. e Pozzo.  Dopo la parata su Rossi, è Zannoni a dare il via alla grande rimonta: con un rasoterra dalla distanza firma l’1-3. In seguito al fallo di mano di Renan in area, il calcio di rigore eseguito da Zanella gonfia la rete, 2-3. A chiudere la rimonta ci pensa Douglas al 6’42’’ mentre a firmare il sorpasso ci pensa Rossi, dopo una grande azione di Mielo. L’Olimpus agguanta il pareggio con Di Eugenio ma d’ora in poi saranno solo i biancoazzurri ad andare a segno. Tra gli applausi del numeroso pubblico presente, Zanella, Douglas di tacco e di nuovo Douglas a porta vuota permettono alla squadra di casa di vincere lo scontro tra capoliste e volare solitaria al primo posto in classifica. La neopromossa terribile non smette di stupire!


CARRÈ CHIUPPANO – OLIMPUS ROMA 7-4  (p.t. 0-3)
CARRÈ CHIUPPANO:  Tatonetti, Restaino, Rossi, Masi, Fritsch, Douglas, Mielo, Buonanno, Zanella, Josic, Zannoni, Resner. All. Ferraro.
OLIMPUS ROMA: Renan, Kamel, Achilli, Pizzoli L., Pizzoli A., Luzi, Di Eugenio, Luciano, Tartabini, Perez, Pozzo. All. Caropreso.
RETI: p.t. 2’36’’ Di Eugenio (OR), 5’56’’ Pizzoli L (OR), 6’21’’ Di Eugenio (OR). S.t. 3’02’’ Zannoni (CC),  3’22’’ Zanella (CC), 6’42’’ Douglas (CC), 7’00’’ Rossi (CC), 9’06’’ Di Eugenio (OR), 13’24’’ Zanella (CC), 17’01’’ Douglas (CC), 17’58’’ Douglas (CC). 
Falli: p.t. 3-3. S.t. 5-5.
Ammoniti:  Di Eugenio (OR), Pizzoli L. (OR), Galvan (OR).
Espulso: 3’22’’ del s.t.  Renan (OR).


Ufficio Stampa ASD Carrè Chiuppano AV




COPIA SNIPPET DI CODICE