skin adv

Andria, il sogno Coppa svanisce in semi: Rutigliani-Laporta, ma è 2-5 col Mola

 08/01/2018 Letto 152 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FUTSAL ANDRIA





Finisce in semifinale il sogno “Final-Eight” della Florigel Futsal Andria che sul parquet del “PalaPoli” di Molfetta viene sconfitta 5-2 dal Just Mola e abbandona la competizione ad un passo dalla finalissima. La gara disputata nel giorno dell’Epifania ha visto gli azzurri di Danisi sciorinare un’altra ottima prestazione resa purtroppo vana dai cinque minuti finali che hanno consegnato la qualificazione alla compagine molese. Inutile purtroppo il doppio vantaggio firmato da Rutigliani e Laporta, poi le assenze e gli infortuni in corso d’opera non hanno permesso un’impresa che sembrava quasi possibile. Al termine di questa straordinaria manifestazione a festeggiare è stata la squadra padrona di casa, le Aquile Molfetta, che hanno battuto con merito nella finalissima di domenica, davanti ad oltre 1500 spettatori, proprio il Just Mola con il punteggio di 7-2. Sabato prossimo riprenderà il campionato e nel Palasport di Corso Germania, ospite della Florigel Andria di Danisi, per un’avvincente sfida,  ci saranno proprio le Aquile Molfetta, fresche vincitrici della Coppa Italia e incontrastata capolista del torneo di serie C1.


Ufficio Stampa Florigel Futsal Andria