skin adv

Patias: colpo di coda. Il Napoli rischia grosso: 3-3 contro il Kakàos

 03/03/2018 Letto 242 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    NAPOLI





E’ la classica partita dai mille volti ed emozioni. La gara che ti esalta e poco dopo ti butta giù, ma che poi ti regala il colpo di coda. Un 3-3 spettacolare quello tra Lollo Caffè Napoli e Kaos, tra due squadre protagoniste di questo campionato.


LA PARTITA - I ritmi sono alti fin dalle prime battute con i padroni di casa che controllano il match. Lolo Suazo, in grande spolvero, apre le marcature al 4’10” e nonostante i tentativi del Kaos, fermato da un ottimo Carlos Espindola, il Napoli, attento in fase difensiva e propositivo in attacco, chiude in vantaggio. Lo stesso copione sembra ripetersi nel secondo tempo, ma gli ospiti prendono le giuste misure ed il Lollo Caffè mostra i suoi limiti in difesa su palla inattiva. Ghiotti trova il gol del 2-0 al 5’09” poi gli azzurri si spengono. Solito momento blackout e gli uomini di Polido subiscono il pareggio in appena otto secondi. Kakà e Pulvirenti ammutoliscono il Palacercola e riaprono la gara. Il Kaos dimostra la sua forza e organizzazione in campo spiazzando il Napoli. Al 17’14” ancora un’amnesia degli azzurri regala il vantaggio agli ospiti grazie ad una punizione battuta da Kakà. Polido corre ai ripari inserendo il portiere di movimento (Peric) e negli ultimi disperati secondi Patias trova il gol del definitivo 3-3. Beffa evitata, pari giusto ma ancora qualche errore su cui lavorare.


Ufficio stampa Lollo Caffè Napoli




COPIA SNIPPET DI CODICE