skin adv

United Aprilia, sconfitta indolore con il Pomezia. Magrin: “Ora testa ai playoff”

 09/04/2018 Letto 134 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    UNITED APRILIA





La United Aprilia chiude la Regular Season con una sconfitta interna contro la Fortitudo Futsal Pomezia. Partita dai toni bassi e a volte noiosa ma alla fine la spuntano i pometini con il risultato di 3 a 2.

IL MATCH - Primo tempo ricco di belle giocate e di voglia di prendersi i tre punti da ambo le parti ed il risultato ne è testimone, 2 a 2 con la United per prima in vantaggio con Francesco Pacchiarotti, pareggio di Cavalieri per la Fortitudo. United di nuovo in vantaggio con Galati e di nuovo raggiunta da Rozzi a fine tempo. Secondo tempo da oratorio, viste anche le notizie che arrivavano da Latina con l’Italpol in vantaggio 5 a 1 alla fine del primo tempo e con il campionato in tasca. A 3’ dal termine la Fortitudo passa in vantaggio grazie ad una sfortunata deviazione di Armenia su un tiro da fuori.

PLAYOFF - “Adesso testa ai playoff, che martedì ci vedranno in campo in trasferta a Carbognano, formazione che ha concluso la Regular Season al terzo posto nel girone A. Saranno tutte finali fino alla fine e chiediamo ai nostri ragazzi gli ultimi sforzi per raggiungere altri traguardi”, il DS Magrin a fine gara.

STATISTICHE - La United Aprilia chiude la sua prima apparizione nel massimo campionato regionale con un buon ruolino di marcia: 18 Vittorie, 1 Pareggio e 7 Sconfitte che permettono alla formazione di Mr Serpietri di chiudere al quarto posto in classifica. Quarto miglior Attacco con 135 reti all’attivo e seconda migliore Difesa con 73 reti al passivo. Imbattuta nella fase eliminatoria della Coppa Italia di C1 coronata poi con la Vittoria finale della competizione il 7 gennaio 2018 a Fara Sabina. Numeri che parlano chiaro sull’operato della Società apriliana che già nel periodo estivo ha lavorato per mettere su un gruppo competitivo che ha fatto della coesione e del senso di squadra il loro punto di forza. Ci sono comunque margini di miglioramento su cui lavorare e che potranno permettere il salto di qualità nelle stagioni a venire.


Ufficio Stampa United Aprilia
 




COPIA SNIPPET DI CODICE