skin adv

Tracollo Aprilia a Carbognano: interrotta la corsa playoff. Cacciotti: “Grande delusione”

 12/04/2018 Letto 347 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Luca Venditti
Società:    UNITED APRILIA





Termina prematuramente l’avventura playoff della United Aprilia: sull’insidioso campo del Carbognano, il team Serpietri subisce una dura sconfitta nelle proporzioni. 7-1 è il risultato con cui i viterbesi hanno chiuso la pratica e fatto concludere anzitempo la stagione biancoazzurra. “C’è tantissima delusione, non ci aspettavamo di uscire così”. Non nasconde l’amarezza il numero uno della United, Sisto Cacciotti.

TROPPO PRESTO - C’erano tante aspettative su capitan Galieti e compagni, ma la serata storta di Carbognano le ha fatte dissolvere in 40’ effettivi. “Loro hanno avuto più voglia di vincere di noi e hanno portato a casa la vittoria”, l’analisi del presidente Cacciotti. Sono tanti gli elementi che hanno portato alla disfatta finale, ma ce n’è uno in particolare che ha fatto la differenza secondo il massimo dirigente. “Il loro campo non ci ha permesso di esprimerci al meglio, soffriamo molto le superfici all’aperto e infatti il nostro gioco non ha prodotto risultati. A livello tecnico siamo stati superiori, ma è mancato il mordente da parte nostra, il desiderio di portare a casa l’incontro”. Si chiude nella maniera più inaspettata una stagione, la prima in Serie C1, che ha regalato tante gioie al club apriliano. Una su tutte la vittoria della Coppa Lazio. “Il bilancio rimane molto positivo - conclude il presidente -. Abbiamo avuto ottimi risultati sia in campionato che in Coppa”. 


Luca Venditti
 




COPIA SNIPPET DI CODICE