skin adv

#SerieA2futsal: Arzignano, il grAn ritorno. 5-4 bis al Carrè in finale playoff

 12/05/2018 Letto 329 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Pietro Santercole
Società:    VARIE





Otto anni dopo l’ultima apparizione, la città di Arzignano riconquista un posto nella categoria regina del futsal italiano: il Real batte 5-4 il Carrè Chiuppano anche nel ritornodella finale playoff del girone A di #SerieA2futsal ed è la quarta promossa in A dopo Maritime Augusta, Civitella Sicurezza Pro e Meta.

FESTA SOCIAL – Al pari del confronto di domenica 6 al Palasport di Zanè, il Social Match del PalaTezze dispensa emozioni per tutti i 40′. L’avvio del secondo round del derby palesa un Carrè più che mai deciso a ribaltare la situazione: l’autorete di Tres e la firma di Restaino stappano il match e, dopo il momentaneo 1-2 di Houenou, l’acuto di Pedrinho e la doppietta del classe ’93 lucano portano di nuovo i berici sul +3. La squadra di Stefani sembra alle corde, ma si affida al solito Amoroso per costruire la rimonta: il bomber biancorosso accorcia prima dell’intervallo e segna il 3-4 a metà ripresa, poi è Houenou a marcare il punto del pari in transizione Ferraro insiste con il 5vs4, ma l’Arzignano si difende e chiude i conti con Jesùs Murga: nel 2018-2019, oltre a Luparense e Came Dosson – di fronte, a partire da lunedì, nelle semifinali scudetto di #SerieAplanetwin365 -, ci sarà una terza formazione veneta nell’élite del calcio a 5 del Bel Paese.

 

SERIE A2 – PLAYOFF – GIRONE A
PRIMO TURNO

1) REAL ARZIGNANO-B&A SPORT ORTE 6-0 (and. 3-4)
2) CARRÈ CHIUPPANO-CITTÀ DI SESTU 5-2 (4-2)

SECONDO TURNO – RITORNO

REAL ARZIGNANO-CARRÈ CHIUPPANO 5-4 (and. 5-4)




COPIA SNIPPET DI CODICE