skin adv

Velasco (quasi) come Zidane: "Inter Movistar, sono stanco. Non so se posso darti altro"

 20/06/2018 Letto 531 volte

Categoria:    Vari
Autore:    Pietro Santercole
Società:    VARIE





Fa già parte della storia del futsal nostrano, perché nessuno in Italia ha vinto sei scudetti. E' appena entrato nella leggenda, perché nessuno in Spagna aveva vinto cinque titoli di fila. Eppure potrebbe cambiare qualcosa alla guida dell'Inter Movistar campione di (quasi) tutto.

IL DUBBIO - "E' stata una serie molto dura quella con il Barcelona. In questo momento non riesco a non pensare a Cecilio, la sua morte è stata un brutto colpo per noi". E' Velasco felice ma stremato quello che analizza l'infinita sfida coi catalani, arrivata ai rigori di gara-5. "Abbiamo sofferto tanto, ma a livello di gioco siamo stati superiori, con un Elisandro determinante". Poi, ecco il dubbio. Velasco (quasi) alla Zidane quando annunciò le motivazioni che lo spinsero a lasciare il Real Madrid tri-campione di Champions di fila. "Vincere una Liga costa tanto, figuriamoci cinque di fila - conclude il Mago - io sono molto stanco e soprattutto non so se sono capace di continuare a trasmettere la fame di successi a questa squadra". Zidane ha certamente lasciato il Real Madrid di calcio, chissà come farà Velasco.

Pietro Santercole
*Foto: Sandra Santiago