skin adv

La Lazio va sul sicuro: Colaceci resta alla guida del settore giovanile

 24/06/2018 Letto 429 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    S.S. LAZIO





Era il 14 giungo del 2015 quando veniva annunciato l'insediamento di Andrea Colaceci in qualità di responsabile delle giovanili laziali. Da quel giorno sono passate tre stagioni sportive ed il connubio continuerà anche per il quarto anno.

COLACECI - L'arrivo dell'ex Number 9 ha dato una nuova spinta ad un settore giovanile che si era dimostrato già vincente – in dote trovò la vittoria di Coppa Italia e Supercoppa con l'Under 21 e quella del titolo regionale Allievi – ma che con il suo tocco ha assunto un tocco di professionalità ancor più alto, fino a diventare il reale fiore all'occhiello del club laziale. Sotto l'egida di Colaceci tanti ragazzi sono diventati grandi e molti di più sono in rampa di lancio. Sua l'intuizione di scegliere Reali – ora tecnico della prima squadra – per le panchine di Allievi e (allora) U21, sua la mano sulla gestione dei successi delle giovanili. Il trionfo tricolore dei Giovanissimi dello scorso anno è la ciliegina sulla torta, ma allo stesso tempo la punta dell'iceberg di un grandissimo lavoro qualitativo messo in piedi sin dall'attività di base.

Non può essere un caso che per due anni la Lazio abbia qualificato ai playoff U19, Juniores, Allievi e Giovanissimi, ovvero tutte le squadre giovanili del settore agonistico. L'unico club nel Lazio a tenere così alta la competitività di tutte le categorie per un lasso di tempo così ampio. Il passato però resterà tale ed i nuovi obiettivi futuri saranno il pane quotidiano di un equipe di lavoro che non si adagerà sugli allori, ma sarà sempre affamata di successi. La società intende rivolgere il suo più caloroso in bocca al lupo ad Andrea Colaceci per il rinnovo della collaborazione, augurandogli le migliori fortune alla guida delle giovanili laziali.


Ufficio Stampa S.S. Lazio