skin adv

Futsal, "regionandoci" su: Toscana, un en plein sognato e soltanto sfiorato

 19/08/2018 Letto 305 volte

Categoria:    Vari
Autore:    Pietro Santercole
Società:    VARIE





Ci è mancato poco che una toscana, e che toscana, la più titolata e blasonata del calcio a 5, tornasse nel gotha del futsal nostrano. Il Prato era deciso a ritornare in Serie A, ma era sola e non accompagnata, quindi non ha dato seguito alla domanda di ripescaggio, rimanendo in Serie A2 e mancando quell'en plein di toscane nei campionati nazionali maschili. Tant'è. Ci sono sempre 9 esponenti della regione dove sono ubicate 14 stazioni meteorologiche ufficiali contrassegnate da codice WMO e ICAO. Come una stagione fa, nè una di più (sarebbe stato record, come nel 2016-17), né una di meno.

BUONE NUOVE - Agganciata al sesto posto dalla Lombardia nella classifica a più alta densità di futsal, la Toscana può vantare il record di società mai avute in Serie A2 nell'ultima decade: la blasonata Atlante Grosseto e la matricola Gisinti Pistoia a far compagnia al Prato. Le rimanenti sei tutte in cadetteria, nel girone C, con emiliane-romagnole e la new entry ligure Athletic (Chiavari): accanto a Poggibonsense, Montecalvoli, Elba 97 (ripescata), Città di Massa e Sangio, bentornata Mattagnanese.

Pietro Santercole




COPIA SNIPPET DI CODICE