skin adv

Renan Pizzo e Mambella piegano l'Aniene 3Z: Tombesi ok in Coppa Italia

 30/09/2018 Letto 378 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    TOMBESI ORTONA





La Tombesi parte con il piede giusto anche in Coppa Italia e batte 5-4 la Virtus Aniene al termine di una gara dalle mille emozioni. Dopo il vantaggio ospite siglato da un perfetto destro sotto l’incrocio dei pali di Sanna (il migliore dei suoi, al minuto 2.53), Silveira e compagni hanno trovato il pari grazie a un calcio di rigore fischiato per un fallo di mano in area laziale e freddamente trasformato da Lara (6.35). Da qui in poi, la Tombesi passa costantemente in vantaggio, venendo però sempre incalzata dagli avversari: al 2-1 ancora di Lara (ma con decisiva deviazione di Taloni, 10.01) è seguito il 2-2 di Sanna, così come al 3-2 di Pizzo (grande gioco di gambe e destro sul secondo palo al minuto 15.12) ha risposto ancora una volta Sanna, sfruttando un clamoroso contropiede della Virtus (16.51).

LA RIPRESA - Di nuovo avanti a inizio secondo tempo grazie alla prima rete in gialloverde di Diego Burato (4.40), la Tombesi si è divorata più volte la palla del 5-3, vedendo invece crescere, allo stesso tempo, il conto dei falli commessi. Dal quarto fallo fischiato ai gialloverdi è nata la punizione che ha portato al 4-4 di Taloni (14.50), ma è stato ancora Renan Pizzo, stavolta con un delizioso pallonetto dalla propria area di rigore, a beffare nuovamente il portiere ospite (5-4 a 17.17). Dopo il quinto fallo commesso dagli ortonesi a un minuto e mezzo dalla fine, è arrivato anche il sesto, quando il cronometro segnava 19.19: contro il solito Sanna, Francesco Mambella si è però superato, respingendo la conclusione del brasiliano e siglando così la prima vittoria interna stagionale della Tombesi.

GIUSEPPE MROZEK
UFFICIO STAMPA TOMBESI ORTONA CALCIO A 5