skin adv

Rieti (per ora) a Festuccia. Pietropaoli: "Tutti contro Mannino. Niente più scuse"

 07/10/2018 Letto 1373 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Pietro Santercole
Società:    REAL RIETI





I casting sono iniziati (LEGGI QUI), ma Pietropaoli non ha fretta per cercare il sostituto di Mannino, esonerato prim dai giocatori e poi dal club. "Non so cosa sia successo realmente nella squadra, ma so che tutti i giocatori si sono schierati contro Mannino e non potevo fare altrimenti". Roberto Pietropaoli spiega così l'incredibile situazione sorta in terra reatina, nonostante la partenza lanciata, con tre successi in altrettanti incontri: due in regular season, una in Coppa Divisione. "Mannino l'ha presa male - continua il numero uno amarantoceleste, sempre in un'intervista su rietilife - sono umanamente dispiaciuto per la decisione che ho dovuto prendere, solo gli stupidi impongono le cose. Quando si creano queste situazioni, le colpe stanno sempre nel mezzo".
 
FUTURO - Il Real Rieti, per il momento, passa nelle mani di Festuccia. Pietropaoli prende tempo: "I ragazzi ora sono chiamati a dare il massimo - conclude - senza più scuse. Momentaneamente per il mercato non ho idee, voglio osservare bene la squadra, valutare e capire con il tempo come sono andate davvero le cose tra le due parti".
 
Pietro Santercole



COPIA SNIPPET DI CODICE