skin adv

Lido, Cutrupi tiene alta la concentrazione: “Non siamo una macchina perfetta”

 11/10/2018 Letto 262 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Antonio Iozzo
Società:    TODIS LIDO DI OSTIA





Club Roma Futsal, Cioli Ariccia Valmontone e Mirafin. Tre su tre per il Lido, che ha esordito con un successo su tutti i fronti. Un avvio di stagione di altissimo livello: “Quest’anno abbiamo davvero un bel roster, sembra che si stia creando anche un bel gruppo, con i nuovi che si sono ambientati subito molto bene”, afferma Christopher Cutrupi. Guai, però, a parlare di macchina perfetta: “Sembra che questa squadra non abbia difetti, ma a volte l’apparenza inganna. Ci sono ancora molte cose da perfezionare, dobbiamo continuare a migliorare”. Anche perché all’orizzonte c’è il big match contro la Virtus Aniene.

Tante stelle, ma per arrivare lontano i nomi non bastano: “Il collettivo dovrà essere il miglior pregio di questo Lido - sottolinea Cutrupi -. Abbiamo un obiettivo chiaro, dovremo remare tutti nella stessa direzione per poterlo raggiungere”. La partenza fa ben sperare: “Non siamo sorpresi da questo inizio, specialmente dopo le amichevoli svolte durante la preparazione. Ora, però, dobbiamo continuare su questa strada per accumulare più punti possibili in questa prima parte di campionato”.  Testa allora alla sfida contro la Virtus Aniene, che coinciderà con l’esordio casalingo al Pala di Fiore: “Ci aspetta un altro esame di maturità. È vero che giochiamo in casa, ma parliamo pur sempre di uno dei tanti derby previsti nel nostro girone - conclude Cutrupi -. Affronteremo una squadra forte e organizzata, sarà sicuramente una partita combattuta. Dovremo dare il massimo, partite come questa si decidono anche sul piano emotivo”.


Antonio Iozzo