skin adv

Terza di C2, ritmo cercasi: clou Santa Gemma-MSG. Palestrina ad Anagni

 18/10/2018 Letto 288 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





Ritrovare il pubblico amico, oppure confrontarsi con le difficoltà di un’altra trasferta. Qualunque sia il destino di ciascuna delle 56 squadre di #SerieC2Futsal, la sostanza non cambia: alla vigilia del terzo turno di stagione regolare, l’obiettivo di tutti è prendere il ritmo di un autunno che lascerà poco spazio a distrazioni.

GIRONE A - Due delle tre capolista del raggruppamento pontino giocano fuori casa: l’unica a godere dell’appoggio dei propri tifosi è la United Pomezia, che - priva del tecnico Caporaletti - ospita il Lele Nettuno nel big match, mentre Buenaonda e Heracles sono di scena, rispettivamente, sui campi di Latina MMXVII e Virtus Faiti. Il Lido Il Pirata Sperlonga, impegnato contro uno Sport Country Club ancora a secco, ha la chance di mettere pressione al plotoncino in vetta, venerdì sera Eagles Aprilia-Flora 92 inaugura il programma dell’intera categoria.

Clicca QUI per la terza giornata del girone A

GIRONE B - Il terzetto al comando del girone B potrebbe, almeno temporaneamente, ridursi a una coppia: la trasferta veliterna dell’Ardea con il Real Arcobaleno, infatti, è stata rinviata al 6 novembre, Gavignano e Palestrina, quindi, possono staccarsi. Il calendario, però, non aiuta: l’Atletico ha di fronte una Polisportiva Supino con i galloni necessari per inserirsi al più presto nei giochi di vertice, i prenestini fanno visita a un Frassati Anagni che insegue a -2 insieme all’AMB Frosinone. Per i ciociari l’avversario è ugualmente ostico: al Parco Baleno arriva il Città di Zagarolo, a caccia di un risultato pesante per emergere dal treno di centro classifica.

Clicca QUI per la terza giornata del girone B

GIRONE C - Dopo i risultati del secondo turno, cresce la curiosità sulla possibile evoluzione delle gerarchie del girone C. Lassù ci sono Bracelli, Santa Gemma e Monte San Giovanni: il team di Capizzi fa i conti con un Cures lanciatissimo dopo il primo, storico, successo in C2, il clou di giornata, nel frattempo, coinvolge proprio le formazioni di Ricci e Valloni. Palombara e Lositana, reduci dai k.o. contro Nazareth e Atletico Ciampino, cercano riscatto: i sabini attendono gli stessi aeroportuali, mentre il roster di Zannino riceve la visita di un Atletico 2000 che vuole cancellare il blackout patito sabato scorso con il Bracelli.

Clicca QUI per la terza giornata del girone C

GIRONE D - Obiettivo tre su tre per le capolista del girone D, incalzate da un Atletico Grande Impero di scena in quel di Ronciglione. L’attacco atomico dell’Eur Massimo punta la Virtus Anguillara, il Real Fiumicino ospita la Virtus Monterosi, mentre il Laurentino Fonte Ostiense deve vedersela con il Santa Severa. Riflettori accesi su Santa Marinella: i tirrenici vogliono tornare a correre, ma La Pisana, dopo il profondo rinnovamento estivo, sta acquisendo sempre più certezze e può scalare posizioni.

Clicca QUI per la terza giornata del girone D


Francesco Carolis