skin adv

Pistoia sbatte sul muro Mirafin: Nuninho-Moreira decisivi a Pomezia

 04/11/2018 Letto 72 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FUTSAL PISTOIA





Passo falso esterno per il Futsal Pistoia Gisinti Montecatini che a Pomezia contro la Mirafin ha perso 2-0. Il risultato non è affatto bugiardo perché i padroni di casa hanno sigillato la difesa costringendo Daga e compagni ad affidarsi solo a conclusioni dalla distanza, terminate fuori misura o ben respinte dal portiere romano. 
 
LA PARTITA - Il Gisinti Montecatini si presentava al Palalavinium senza Di Maso, bloccato dalla febbre, e questo complicava non poco la trasferta, anche alla luce della gara disputata mercoledì in Coppa della Divisione (tempi regolamentari e supplementari). La squadra di Busato partiva bene ma si trovava sotto dopo sette minuti quando Nuninho freddava Cerri dopo un bello spunto sulla destra. Il Gisinti Montecatini non si perdeva di animo (due belle parate di Cerri ma anche un paio di tentativi interessanti) anche se la fase difensiva dei laziali era a dir poco perfetta. Il tempo trascorreva in equilibrio finché Moreira al 19’ non trovava il guizzo del raddoppio. Nella ripresa il ritornello è stato lo stesso, il Gisinti ci ha provato ma senza fare troppo male agli avversari che hanno amministrato; nemmeno il portiere di movimento ha aiutato gli arancioni che a 18’’ dalla fine hanno fallito un rigore con Anos. Difficilmente la trasformazione avrebbe riaperto la gara ma nello sport mai dire mai. Adesso ci sarà da preparare la gara di sabato prossimo al PalaTerme contro Ciampino alle ore 19.30.
 
Ufficio stampa Pistoia