skin adv

Motta-Linhares. Poi il patatrac: Arzignano ribaltato dalla Lazio al PalaGems

 19/01/2019 Letto 88 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Pietro Santercole
Società:    ARZIGNANO





Non bastato andare all'intervallo avanti di due reti per assaporare una salvezza, forse, diretta. Patatrac Arzignano: i berici vengono ribaltati dalla Lazio nello scontro salvezza valevole per la terza giornata di ritorno di Serie A. Il tiro da tre punti è di Daniele Chilelli.
 
LAZIO-ARZIGNANO 3-2 (0-2 p.t.) 
LAZIO: Espindola, Gedson, Chilelli, Rocha, Bizjak, Biscossi, Vieira, Giulii Capponi, De Lillo, Lupi, Ottaviani, Afilani, Capozzi, Beltrano. All. Reali 
ARZIGNANO: Pozzi, Tres, Amoroso, Salamone, Houenou, Jesus Murga, Stepic, Rosa, Linhares, Motta, Zarantonello, Paulinho, Marzotto. All. Fabian Lopez 
MARCATORI: 8’37’’ p.t. Motta (A), 12’48’’ Linahres (A), 2’44’’ s.t. Gedson (L), 11’42’’ Rocha (L), 13’23’’ Chilelli (L) 
AMMONITI: Gedson (L), Houenou (A), Beltrano (L), Biscossi (L), Chilelli (L), Lupi (L), Salamone (A) 
ARBITRI: Enrico Pagano (Torre Annunziata), Giovanni Vitolo Ferraioli (Castellammare di Stabia) CRONO: Simone Pisani (Aprilia)
 
Pietro Santercole