skin adv

Paolo Rotondo stende il Futsal Cobà: Virtus Rutigliano, terno secco

 11/02/2019 Letto 246 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VIRTUS RUTIGLIANO





Il Futsal Cobà non può nulla contro la ritrovata verve dei ragazzi di mister Chiaffarato. Dopo il bruttissimo pareggio del Pala Gino D’Aprile di Polignano, la squadra del presidente Lamorgese – non senza problemi – ritorna alla tensostruttura di via Adelfia, dove conquista immediatamente i tre punti, esibendo una prestazione eccezionale.

CRONACA. Il tecnico conversanese parte con Maggiolini, Ferdinelli, Rotondo, Paz e Primavera. Per gli ospiti dal primo minuto Moretti tra i pali, Manzoni, Basso, Juan e Marcio. La Virtus domina la gara con Rotondo che dopo solo due minuti colpisce la traversa con un colpo di testa da posizione centrale. La risposta dei ragazzi di mister Campifioriti arriva ma Maggiolini è eccezionale nella chiusura. I virtussini sono decisamente più pericolosi dei marchigiani: Mario Paz esagera nel provare il dribbling ai danni di Moretti, sciupando di fatto un’occasione da goal; siluro di Rotondo su calcio di punizione che trova il pugno dell’estremo difensore sangiorgiese. La gara si sblocca con un’azione da manuale del futsal guidata da un meraviglioso capitan Ferdinelli, decisivo nel recuperare un pallone e servire il numero 20 spagnolo, preciso nell’assist per Rotondo che apre le marcature quasi allo scadere dei venti minuti. Il primo tempo non ha più nulla da aggiungere alla cronaca e si conclude per 1 a 0. Nella seconda parte di gara è sempre la Virtus a detenere il pallino del gioco. Mario Paz, una vera e propria spina nel fianco per la squadra ospite, sciupa davanti a Moretti. Manzoni prova a risvegliare i suoi con una magia di suola, con il quale salta l’uomo ma conclude di poco fuori. A quasi 7 minuti dal fischio d’inizio della seconda frazione di gara il solito Paz consegna al rosarino Pozzi la palla del 2 a 0 che l’argentino non si lascia sfuggire; secondo assist in questa gara per il giocatore spagnolo e seconda rete in campionato per Ramiro Pozzi. Campifioriti reagisce schierando la carta del portiere di movimento, mossa che mette in difficoltà la difesa granata ma che non scaturisce gli effetti sperati. Rotondo approfitta di un errore in impostazione dei sangiorgiesi, realizzando la rete del definitivo 3 a 0 da centrocampo a porta sguarnita. La partita si conclude con la doppietta del sempreverde Paolo Rotondo e la Rete di Rama Pozzi.

PROSSIMO TURNO - La prossima gara della Virtus Rutigliano sarà in casa della Sandro Abate sabato 16 febbraio alle ore 16:00. Dopo i tre punti conquistati ai danni del Futsal Cobà i virtussini salgono in sesta posizione a 19 punti.

Ufficio stampa Virtus Rutigliano





Pubblicità