skin adv

Fuorigrotta, Arillo a Eboli è di casa: Turmena piega il Manfredonia

 11/02/2019 Letto 154 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FUTSAL FUORIGROTTA





Nella quattordicesima giornata del girone F di serie B il Futsal Fuorigrotta batte il Manfredonia 3-0 e consolida il primato.
 
DOPPIO ARILLO - Si gioca ad Eboli per indisponibilità del Palasport di Cercola e i padroni di casa allenati da Marcello Magalhaes mettono subito il piede sull’acceleratore con Arillo che, pronti via, coglie la prima traversa. Al 5’è proprio l’ex Feldi Eboli con un destro angolato a mettere a segno la realizzazione del vantaggio per il Futsal Fuorigrotta. Locali padroni del campo e Grasso vede la sua conclusione sbattere sul palo. Alla fine della prima frazione, a due secondi dalla sirena, Arillo sfrutta un lancio lunghissimo con le mani di Marcio Ganho per anticipare il portiere avversario di testa e mettere a segno la marcatura del raddoppio. Si va al riposo sul 2 a 0.
 
SOFFERENZA, MA TURMENA LA CHIUDE - Nella seconda parte di gara il Manfredonia prova a riaprire il match e, dopo un montante colpito da Turmena, impensierisce in più di una circostanza Marcio Ganho che compie, come al solito, interventi straordinari. I pugliesi vanno vicinissimi al gol con i legni che vibrano in due circostanze. Ma a pochi istanti dalla conclusione Turmena, approfittando del portiere di movimento avversario, a porta sguarnita sigla il gol della sicurezza. Il Futsal Fuorigrotta vince 3 a 0 e mantiene invariate le distanze dal Real San Giuseppe. Prossimo turno sul campo del Futsal Canosa.
 
Area Comunicazione Futsal Fuorigrotta




Pubblicità