skin adv

Milano si consola con Marco Peverini. Ma i playoff ora sono più lontani

 27/02/2019 Letto 213 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    MILANO





Il commissario tecnico Alessio Musti ha convocato venti giocatori per il raduno della Nazionale di calcio a cinque “Giovani Esordienti”, che si svolgerà da lunedì 4 a mercoledì 6 marzo presso il Centro Sportivo ‘Novarello-Villaggio Azzurro’ di Granozzo con Monticello, in provincia di Novara. Gli Azzurri saranno al lavoro per un ciclo di allenamenti agli ordini del Ct – che lo scorso mese ha fatto il suo esordio sulla panchina della Nazionale maggiore con due successi nella doppia amichevole in Romania – e dello staff. Il rompete-le-righe con il rientro nelle rispettive sedi è previsto mercoledì dopo l’ultima sessione di lavoro. Tra i convocati anche Marco Peverini difensore del Milano che ben sta facendo in questa stagione di rientro nelle competizioni nazionali.
 
PROSSIMO TURNO - Nonostante la bella prestazione e un primo tempo chiuso in vantaggio grazie alla rete di Renoldi, il Milano cade a Mantova brava a ribaltare la situazione ad inizio ripresa e allungare nel finale controllando la reazione degli ospiti. Con questa sconfitta il Milano perde il contatto con la zona playoff e sabato affronterà al Seven Infinity di Gorgonzola la capolista Petrarca Padova.
 
MANTOVA-MILANO 5-1 (0-1 p.t.) 
MANTOVA: Ricordi, Leleco, Kytola, Manzali, Di Guida, Gumeniuk, Lutta, Hosio, Ziberi, Ortega, Rocha, Fontaniello. All. Milella 
MILANO: Muratori, Peverini M., Lopez Escobar, Esposito, Renoldi, Santagati, Spampinato, Peverini L., Brioschi, Schiavone, Sardella, Mauri. All. Sau 
MARCATORI: 16’52’’ p.t. Renoldi (MI), 3’ s.t. Di Guida (MA), 8’03’’ Leleco (MA), 16’01’’ Di Guida (MA), 19’08’’ Kytola (MA), 19’37’’ aut. Esposito (MA) 
AMMONITI: Di Guida (MA), Sardella (MI), Hosio (MA), Manzali (MA), Peverini L. (MI), Lopez Escobar (MI) 
NOTE: al 19’42’’ del p.t. Renoldi (MI) fallisce un tiro libero 
ARBITRI: Domenico Di Micco (Sesto San Giovanni), Carmine Genoni (Busto Arsizio) CRONO: Fabio Mavaro (Parma).
 
Ufficio stampa Milano



COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità