skin adv

Caos Sandro Abate, l'U19 esce dal campo. Il club: "Ci dissociamo da questa scelta"

 18/03/2019 Letto 764 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Pietro Santercole
Società:    VARIE





Sandro Abate-Lollo Caffè Napoli di Under 19 non è stata omologata, sospesa a causa di un presunto alterco fra un giocatore degli avellinesi con l'arbitro che ha indotto il tecnico degli irpini, Maurizio Preziuso, a fare uscire la squadra dal campo. Il caos arriva nel momento in cui lo stesso Sandro Abate prende le distanze da questa decisione, attraverso una
 
LA NOTA "La società Asd Sandro Abate si dissocia totalmente dal comportamento adottato dal tecnico della Under 19 che ha ritirato la squadra dal parquet nel match di campionato contro il Napoli - si legge nel comunicato - Per noi, questi, dovevano essere giorni di festa. Ma le decisioni assunte dall’allenatore senza nessun consulto con la dirigenza al seguito per la trasferta di Coppa Italia di Asti, non fanno parte della nostra cultura di sport. Oltre a prendere le dovute distanze da una iniziativa personale che non condividiamo assolutamente, chiediamo scusa a tutto il movimento nazionale, al Napoli, agli organi federali. Se anche un arbitro avesse sbagliato offendendo un nostro tesserato, la società sarebbe intervenuta nelle sedi opportune. E mai avrebbe ritirato la squadra dal parquet. Questo non è il modo con cui intendiamo il futsal. Chiediamo scusa a tutto il movimento e siamo pronti, nostro malgrado, ad assumerci le responsabilità di un episodio dal quale ci dissociamo totalmente". Si attendono altre ufficialità sul futuro di Maurizio Preziuso.
 
Pietro Santercole




Pubblicità