skin adv

U19 femminile: il cielo è biancoceleste sopra Faenza. Scudetto Lazio, 4-0 al Dueville

 22/03/2019 Letto 312 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Redazione
Società:    VARIE





La Lazio conquista lo scudetto nel primo campionato sperimentale Under 19 femminile. Al PalaCattani di Faenza, nella prima partita della storia giocata sul nuovo parquet della Divisione Calcio a cinque, le ragazze biancocelesti superano 4-0 un generoso Dueville e si laureano con merito campionesse d’Italia. Ilaria Ceccobelli firma una doppietta, le altre due reti le realizzano Irene De Santis, che sblocca il risultato, e Gabrielly Vanelli, che chiude il conto.

La Lazio fa possesso, ma nella parte iniziale del primo tempo sono le ragazze del Dueville a creare le occasioni più pericolose. Luzi, portiere delle biancocelesti, ferma prima Iadini e poi Melissa Barban, all’8’ Natasha Barban – sua sorella – fa sobbalzare dai seggiolini i tifosi della squadra veneta ma il suo gol viene annullato perché l’angolo non era stato battuto correttamente.

Le biancocelesti, ciniche, sbloccano il risultato qualche secondo dopo. Grieco pesca Barca, che la mette sul secondo palo per De Santis: il numero 24, di testa, fa centro. E’ brava anche Barcaro, che si salva due volte su Grieco, ma una manciata di secondi prima dell’intervallo il portiere del Dueville è costretto a capitolare di nuovo. Ceccobelli pesca Grieco, che si gira bene e serve di nuovo l’ex azzurrina dell’Under 17 che da due passi insacca.

Nella ripresa la squadra di Riccardo Moriconi trova subito altri due gol. Il primo lo realizza Ceccobelli con un tiro da fuori, l’altro porta la firma di Vanelli. Pelone, entrata nella ripresa al posto di Luzi, salva la sua porta nell’uno-contro-uno con Bergozza. Il Dueville cerca con generosità il gol della bandiera, senza riuscire a trovarlo, mentre dalla parte opposta Dal Cero – entrata in campo al posto di Barcaro – compie un grande salvataggio su D’Ambrosio.

Finisce 4-0, le ragazze della Lazio fanno festa e alzano la coppa dello scudetto. Per le ragazze venete un pizzico di delusione ma ci sarà tempo per riscattarsi: il futuro è dalla loro parte…


LAZIO-DUEVILLE 4-0 (2-0 p.t.)
LAZIO: Luzi, Ceccobelli, Barca, Grieco, Vanelli, Neroni, D’Ambrosio, Frangini, De Santis, Di Marco, Rasa, Pelone. All. Moriconi

 

DUEVILLE: Barcaro, Rama, Barban M., Bergozza, Iadini, Brodesco, Barban N., Greselin, Brazzale, Dal Cero, Toffanin, Rizzo. All. Dal Maso

MARCATRICI: 8’42” p.t. De Santis, 19’45” Ceccobelli, 2’29” s.t. Ceccobelli, 3’54” Vanelli

AMMONITE: D’Ambrosio (L)

ARBITRI: Francesco Mosconi (Cesena), Valentina Zavanelli (Parma) CRONO: Andrea Saggese (Rovereto)


Ufficio Stampa Divisione

 





Pubblicità