skin adv

Kakà e Chima un fuoco di paglia: irriconoscibile Rieti, Pesaro sul 2-0

 15/05/2019 Letto 177 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    REAL RIETI





Niente da fare. Il Real Rieti esce di nuovo sconfitto dal Pala Nino Pizza di Pesaro, dove l’Italservice fa suo il secondo punto della serie di semifinale vincendo 7-2 ed avendo ora a disposizione tre match ball per centrare la finale-scudetto, a cominciare dalla sfida di venerdì al “PalaCesaroni” di Genzano nella prima gara “casalinga” del Real.

LA PARTITA Partita subito in salita per il quintetto reatino: dopo appena 50″ rosso diretto per Micoli per proteste nei confronti dell’arbitro e Pesaro che sfruttando la superiorità numerica trova il gol del vantaggio con Salas a pochi secondi dallos scadere del bonus dei 2′. Il Real, con Putano in porta, prova a riorganizzare le idde, ma Taborda al 5′ trova il varco sulla sinistra su assist di Honorio e fa 2-0. Festuccia dalla panchina predica calma, chiede ai suoi di restare in partita, di evitare cali di concentrazione, ma Pesaro tiene botta, sfiora il tris con Miarelli direttamente da rinvio e poi in mezzo minuto (tra il 12’02” e il 12’38”) spacca la partita con Mancuso e Canal. Primo tempo che si chiude 4-0. Nella ripresa il Real resta costantemente in campo col portiere di movimento e al 3′ accorcia con Kakà (4-1), poi al 13′ è la volta di Chimanguinho tenere ulteriormente a galla la formazione reatina (4-2), ma nel momento di maggior sforzo, il Pesaro mette la parola fine sul match: al 15′ Taborda fa 5-2 e sugli sviluppi dell’azione l’arbitro espelle Joaozinho per doppia ammonizione. Altra inferiorità numerica ed altro gol dei padroni di casa, stavolta con Salas (6-2). Al 17′ il definitivo 7-2 porta la firma di Mancuso, poi solo garbage time e testa già a gara-3, che il Real dovrà giocare senza Micoli e Joaozinho (squalificati) sperando di recuperare Nicolodi, oggi assente a Pari di Alemao, rimasto in tribuna.

ITALSERVICE PESARO-REAL RIETI 7-2 (4-0 p.t.)
ITALSERVICE PESARO: Miarelli, Salas, Canal, Taborda, Marcelinho, Del Grosso, Tonidandel, Fortini, Honorio, Polidori, Mateus, Borea, Mancuso, Guennounna. All. Colini
REAL RIETI: Micoli, Jeffe, Chimanguinho, Joazinho, Jefferson, Esposito, Masini, Stentella, Pandolfi, Kakà, Abdala, Rafinha, Relandini, Putano. All. Festuccia.
ARBITRI: Giovanni Beneduce (Nola), Nicola Acquafredda (Molfetta), Stefano Parrella (Cesena) CRONO: Adriano Sodano (Bologna)
MARCATORI: 2’19” p.t. Salas (IP), 5’45” Taborda (IP), 12’02” Mancuso (IP), 12’38” Canal (IP), 3’20” s.t. Kakà (R), 13’43” Chimanguinho (R), 15’05” Taborda (IP), 15’55” Salas (IP), 17’10” Mancuso (IP)
AMMONITI: Joaozinho (R), Mancuso (IP), Honorio (IP), Abdala (R), Jeffe (R), Jefferson (R), Stentella (R)
ESPULSI: allo 00’50” del p.t. Micoli (R) per comportamento non regolamentare, al 15’05” del s.t. Joaozinho (R) per somma di ammonizioni.

Ufficio stampa Real Rieti




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità