skin adv

Castelli diffida del Prandone. "Civitanova, per i 3 punti bisogna sudare"

 09/10/2019 Letto 61 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    CIVITANOVA DREAM FUTSAL





Il Civitanova Dream Futsal cerca l'immediato riscatto. Dopo il ko interno nella prima di campionato le ragazze di mister Giuliano Tiberi sono impegnate nel primo derby stagionale. Domenica le rossoblù vanno nella tana del neopromosso Futsal Prandone, che ha aperto la prima di campionato con una sconfitta in quel di Chiaravalle.

LOTTA AGONISTICA - La compagine di mister Davide Fanesi ha lasciato inalterato il blocco che ha conquistato la promozione nel passato campionato, aggiungendo l'esperta Susanna Urriani ex Città di Falconara: una squadra comunque giovane con alcune giocatrici interessanti, che saranno motivate dalla prima interna in campionato. "Sappiamo che il Futsal Prandone è una società neopromossa - commenta Silvia Castelli - e ci giocheremo dalla nostra la maggiore esperienza. Allo stesso tempo sappiamo che contro qualsiasi squadra dobbiamo lottare per guadagnarci sul campo la vittoria. Speriamo di avere un buon risultato per portare a casa i tre punti". Silvia è una delle confermate delle passata stagione. "Si mi trovo molto bene qui. Il gruppo è un pò cambiato rispetto alla passata stagione ma ci siamo amalgamate subito con le nuove arrivate. Questo è un punto a nostro favore perchè ci aiuterà in mezzo al campo". Fischio d'inizio domenica 13 Ottobre alle ore 15.00 al Palasport di Monteprandone. Alle ore 18.00 tutti all'Eurosuole Forum di Civitanova Marche dove, durante la presentazione della Civitanovese, verrà presentata anche la squadra del Civitanova Dream Futsal.


Ufficio Stampa Civitanova Dream Futsal




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità