Categoria: Serie A

Autore: Pietro Santercole

Pubblicato il: 12/09/2017

Letto: 153 volte

Wilhelm, calma e sangue freddo: "Niente drammi, tornerò il prima possibile"

Wilhelm, calma e sangue freddo:

IL FATTO - Un fortuito scontro di gioco. Un dolore fortissimo. La sensazione istantanea di essersi fatto molto male. Wilhelm rivive l'infortunio che lo ha costretto a un'operazione al crociato e che gli impedirà di iniziare con il Pescara la prima parte di stagione, quella con la finale di Supercoppa (con la Luparense) e il Main Round (a Minsk) di Uefa Futsal. Calma e sangue freddo. Il Pallone d'Oro argentino affronta la lunga riabilitazione senza farsi prendere dal panico, né si deprime. "Niente drammi - spiega il Cabezòn, in uno stralcio di un'intervista con gli amici di pasionfutsal - sono tranquillo e penso positivo: voglio curarmi bene per tornare il primo possibile". I fuoriclasse fanno così.


Pietro Santercole



ARTICOLI CORRELATI

Pescara: arriva il Cisternino dell'ex Leggiero. Colini alle prese con le tante assenze

22/09/2017 PESCARA Da domani non si scherza più. Si torna a fare sul serio. Riparte il campionato italiano di Serie A, giunto alla trentacinquesima ...

Il Pescara ha deciso: Leandro Cuzzolino il nuovo capitano dei Delfini

20/09/2017 PESCARA Una notizia tanto attesa, ora è ufficiale. Il nuovo capitano del Pescara C5 é Leandro Cuzzolino. I Delfini postano ...

Pescara, accrediti: ecco chi potrà vedere le gare dei Delfini a porte chiuse

18/09/2017 PESCARA Modalità di accrediti stampa-tv relativi alla gara a porte chiuse Pescara vs Futsal Cisternino del 23 settembre 2017. A) - ...

Amichevoli: Cuzzo è un cecchino, Saad gioca e segna. Pescara, 7-5 all'A&S

16/09/2017 PESCARA Prosegue la marcia di avvicinamento all’inizio ufficiale della stagione per il nuovo Pescara C5 targato Fulvio Colini. ...