skin adv

Salinis, che derby! Fernandez riacciuffa lo Statte a 25'' dalla sirena, è 2-2

 12/10/2017 Letto 134 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    SALINIS





Un derby vietato ai deboli di cuore tra Futsal Salinis e Real Statte nel turno infrasettimanale di Serie A femminile. Le emozioni si concentrano soprattutto in un finale scoppiettante e la divisione della posta è in fin dei conti il risultato più equo.

PRIMO TEMPO - Parte col piglio giusto la squadra di casa ma prima Argento e poi Fernandez saggiano i riflessi di una Valentina Margarito davvero in serata di grazia. E invece al primo affondo le joniche passano: all’8’ Nicoletta Mansueto, una delle tre ex rosanero in campo, va via sulla destra e scocca un tiro tutt’altro irresistibile che però sorprende Gaby Tardelli. Ferita da questo beffardo gol, la ASD Futsal Salinis si riversa nella metà campo avversaria ma Margarito sfodera altre due prodezze su Azevedo e Rozo. La parata più importante però arriva a un minuto e mezzo dall’intervallo quando l’estremo difensore ospite neutralizza un tiro libero di Azevedo.

SECONDO TEMPO - Nella ripresa le padrone di casa attaccano ancora a testa bassa ma difettano più volte nella mira: la palla gol più ghiotta capita sul piede di Azevedo che però mette fuori da pochi passi. Davvero clamoroso invece è l’errore di Duco, che divora letteralmente il 2-0 sparando fuori a porta vuota dopo un assist dell’altra ex Isa Pereira. Si entra così negli ultimi due minuti che diventano un vero e proprio fuoco d’artificio. Al 18’ è la brasiliana Rafa Pato che si gira in un fazzoletto e batte l’incolpevole Margarito mettendo a segno il suo primo gol in Italia. Pochi istanti dopo ritroviamo il numero 99 rosanero dalla parte opposta del campo che salva sulla linea una conclusione a botta sicura di Pegueroles, terza ex di giornata. A 35” dalla fine però ancora Mansueto si avventa su una palla non trattenuta da Tardelli e ribadisce in rete. Sembra che la beffa stia per materializzarsi ma dopo appena 10” Jessica Fernandez, col naso incerottato per un colpo subito qualche minuto prima, trova una conclusione da fuori che Margarito non vede partire e si insacca per il definitivo 2-2: un gol che premia la generosità della giocatrice iberica ed evita una sconfitta che sarebbe stata davvero ingiusta per la mole di gioco prodotta dalla Futsal Salinis. Domenica prossima il ciclo di big match prosegue con la trasferta di Pescara.


FUTSAL SALINIS-REAL STATTE 2-2

FUTSAL SALINIS: Tardelli, Argento, Mazzaro, Fernandez, Rafa Pato, Azevedo, Privitera, Rozo, M.G. Pezzolla; n.e.: C. Pezzolla, Valendino, Russo. All. Porcelluzzi

REAL STATTE: Margarito, Pereira, Pegueroles, Cris, Mansueto, Duco, Ion; n.e.: Russo, Giungato, Marangoni, De Leonardis, Pordenoni. All. Marzella

ARBITRI: Lamanuzzi e L. De Candia (Molfetta); crono: D. De Candia (Molfetta)

RETI: p.t.: Mansueto 7’22”; s.t.: Rafa Pato (Dalmaz) 17’54”, Mansueto 19’25”, Fernandez 19’35”


Ufficio Stampa Futsal Salinis




COPIA SNIPPET DI CODICE