skin adv

Il Matera sbatte sul Castrum: primo segno X per la banda Rondinone, è 3-3

 12/11/2017 Letto 94 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    REAL TEAM MATERA





Primo pareggio stagionale per il Real Team Matera che perde così la testa della classifica che vede ora in testa la coppia Guardia Perticara e Futura Matera. Un pareggio che lascia un po’ di amaro in bocca al termine di una partita in cui per lunghi tratti gli uomini di mister Rondinone hanno avuto in mano il pallino del gioco, riuscendo a passare anche in vantaggio a metà del secondo tempo. I padroni di casa, tuttavia, sono stati più cinici sottoporta capitalizzando al meglio le occasioni avute.

PRIMO TEMPO - Pronti-via e dopo soli cinque minuti di gioco il Castrum sblocca su calcio punizione con capitan La Froscia, che di punta buca la barriera biancoazzurra. La reazione del Real Team non si fa attendere ed è veemente ma ordinata. L’ampia metratura del campo di gioco non facilita il giro palla materano, che è però premiato dall’ennesimo gol stagionale di Nicolas Petragallo, che sfrutta un tiro ribattuto di Vivilecchia e dal limite dell’area trova il rasoterra vincente con una bella girata di prima intenzione. Parte centrale della prima frazione di gioco abbastanza equilibrata, il Real prova a sfondare e il Castrum Byanelli si difende bene, provando spesso a ripartire e cercando più volte triangoli e fraseggi veloci che mandano in crisi la retroguardia materana. Al 22’, il gol che sembra invece spianare la strada dei materani: è Alessio Gammariello a portare in vantaggio i suoi grazie al triangolo con Melodia. Nella parte finale del primo tempo la chiave del match. Real Team che prova ad arrotondare il risultato ma viene punito nel peggiore dei modi: contropiede letale dei padroni di casa che ancora con capitan La Froscia vanno a segno. Ma la chiusura shock del primo tempo dà ancora spazio all’ennesima beffa: clamorosa incomprensione difensiva in ripartenza ed il Castrum ne approfitta esattamente allo scadere con Pambianco, che di sinistro punisce Summa dopo aver superato il diretto marcatore.

SECONDO TEMPO - Nella ripresa il Real Team pare entrare con un piglio più giusto rispetto alla prima frazione di gara e prova a chiudere nella propria metà campo il Castrum, che tuttavia non disdegna veloci ripartenze stavolta controllate con meno affanni dalla retroguardia materana. Il tanto atteso gol del pareggio arriva al 12’, con Buccarello che trova il piazzato di sinistro dal limite dell’area. Parte centrale del secondo tempo scoppiettante con entrambe le formazioni che provano a fare bottino pieno. Tanti interventi dell’ottimo estremo di casa Cofone sui tiri velenosi di Vivilecchia e compagni, ma anche la formazione di mister Bloise si spinge più volte in avanti cercando il vantaggio. Real Team tuttavia bravo a chiudere e a cercare anche di offendere in ripartenza. L’occasione più clamorosa capita proprio allo scadere sui piedi di capitan Vivilecchia imbeccato in contropiede da Panarella, ma il suo destro finisce sul braccio di Cofone bravo a chiudere in uscita.

L'ANALISI - Termina così con il pareggio un match su un campo difficile, dove sicuramente saranno molte altre le squadre che lasceranno punti, vista anche l’ottima organizzazione tecnico-tattica dei padroni di casa. Il Real Team quindi, perde la testa della classifica viste le vittorie di Guardia Perticara (8-2 nello scontro diretto contro il Futsal Senise) e dell Futura Matera che si impone sul Lavello (5-3 il risultato finale). Nel prossimo turno, ghiotta occasione per riagganciare almeno una delle due battistrada, visto che sul parquet di Via dei Sanniti arriverà il Guardia Perticara, formazione giovane e con diversi elementi di spicco. Servirà il migliore Real della stagione che dovrà fare tesoro degli errori commessi contro il Castrum Byanelli.


Castrum Byanelli: Cofone, La Froscia, Libonati, Pambianco, Papaleo, Gioia, Carlucci, Fiore. All. Bloise

Real Team Matera: Summa, Buccarello, Gammariello, Giaculli, Tantone, Petragallo, Lecci, Melodia, Vivilecchia, Panarella, De Luca. All. Rondinone.

Reti: 4’pt La Froscia (CB), 8’pt Petragallo (RT), 22’pt Gammariello (RT), 26’pt La Froscia (CB), 30’pt Pambianco (CB), 12’st Buccarello (RT).


Ufficio Stampa Real Team Matera




COPIA SNIPPET DI CODICE