skin adv

#FutsalEURO, Mammarella omaggia il Portogallo: "Ma l'Italia si rialzerà"

 11/02/2018 Letto 216 volte

Categoria:    Nazionale
Autore:    Pietro Santercole
Società:    EURO 2018





Gioie e dolori hanno lo stesso sapore. Stefano Mammarella ha festeggiato un altro compleanno con la Nazionale, incassando la terza disfatta di fila di un Italfutsal che non riesce più ad essere competitivo. Al termine di Euro 2018, il portierone Azzurro omaggia il Portogallo campione d'Europa, prendendo spunto per tracciare un bilancio della kermesse di Lubiana.


IL POST - "Si è concluso uno dei tornei più prestigiosi del futsal mondiale, l'ha portato a casa il Portogallo di Ricardinho". Inizia così il post di Mammarella, direttamente sulla sua pagina facebook. "Faccio un salto in dietro - continua - alla nostra eliminazione dal torneo. Mi dispiace per la nostra non permanenza, mi sarebbe piaciuto arrivare fra le prime 4 per un motivo semplice, perché, come tutta Italia ha visto, si è avvicinata un'emittente televisiva di molto spessore, un grandissimo applauso a Fox Sports, il nostro sport ha bisogno di loro. Un grazie speciale va a tutte quelle persone che ci sono state sempre vicine anche quando le cose non sono andate bene e un altro grazie va a quelle persone che non vedevano l'ora che l'Italia perdesse, perché cosi facendo si sono dimostrate non amanti di questo sport, ma speculatori. Sono convinto che il futsal italiano ci porterà ancora delle belle soddisfazioni. Adesso è il momento di rialzarsi e mettersi a lavoro. Complimenti ai campioni d'Europa del Portogallo".

Pietro Santercole