skin adv

Alla fiera dell'Est: Ique verso la Romania. Roninho-Fumaça in Georgia. E in Bielorussia...

 04/04/2018 Letto 440 volte

Categoria:    Nazionale
Autore:    Pietro Santercole
Società:    VARIE





Nel segno della globalizzazione. Nel Belpaese si punta sul made in Italy, nell'Est Europa si cerca la strada della naturalizzazione per aumentare il livello di competitività. Come in Romania, Georgia e Bielorussia.


RUMORS - Vi ricordate Carlos Henrique Ribeiro, per amici e nemici sportivi Ique? L'ex pivot della Luparense, attualmente al Cartagena, potrebbe accettare, come rivela la stampa spagnola, la serrata corte di una Romania. Che a Slovenia 2018 si è presentata con Paulo Ferreira, Savio Valadares e Felipe Pinto. In Georgia, invece, si pensa alla qualificazione ai Mondiali del 2020, per questo il cittì Kupatadze avrà una dupla niente male: Roninho-Fumaça. Occhio anche alla Bielorussia, una nazionale in crescita che potrà diventare più forte con la prossima naturalizzazione - sempre secondo la "prensa" di Beto, il "Rey de las Canetas".


Pietro Santercole




COPIA SNIPPET DI CODICE